Ambiente +

La novità di casa Maranello arriverà nel 2025: la Ferrari elettrica

La novità di casa Maranello arriverà nel 2025: la Ferrari elettrica

Il 2025 darà i natali alla prima Ferrari elettrica.
L’annuncio è stato dato dall’amministratore delegato Benedetto Vigna durante il Capital Market Day.
Entro l’anno successivo saranno presentati quindici diversi modelli di auto che consentiranno di arrivare preparati, quindi con il raggiungimento dell’obiettivo della neutralità delle emissioni di carbonio, al 2030.
“L’elettrificazione – ha rilevato l’ad di Maranello – permetterà un miglioramento delle nostre performance e noi abbiamo le competenze e le risorse umane e finanziarie per farlo”.
La Ferrari, infatti, è pronta infatti a realizzare i propri motori elettrici, gli inverter e i moduli delle batterie su una nuova linea di assemblaggio.
Il primo nuovo modello, che sarà lanciato già nel 2023, sarà un nuovo SUV.
“Entro il 2026 – annuncia Vigna – l’offerta di prodotti di Ferrari sarà per il 40% con motore a combustione interna, e per il 60% ibrida ed elettrica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Tag:  Ferrari