SMILE: LA TECNICA LASER CHE TOGLIE GLI OCCHIALI SENZA DOLORE

Metrop_01_TorreEva

Metrop_01_TorreEva

di Dott. Adriano Cestrone

Chiunque nella sua vita, non sopportando le lenti a contatto, sia costretto ad indossare un paio di occhiali da vista sa bene quanto essi siano utili, ma anche scomodi da portare.
Si appannano quando si entra d’inverno in un locale e se piove è un disastro, limitano nello sport e al mare sono perennemente sporchi tanto da rendere il mondo ancora più offuscato. E questi sono solo alcuni dei disagi più comuni.
Oggi la moderna tecnologia permette di fare ciò che fino a poco tempo fa sarebbe stato considerato un vero e proprio miracolo, togliere gli occhiali alle persone che presentano un difetto visivo quale miopia, astigmatismo e astigmatismo miopico, con il laser e senza dolore. Questo trattamento laser rapido ed efficace si chiama “Smile”, e viene effettuato con il laser a femtosecondi.
Nel caso del trattamento “Smile”, il paziente, oltre a non avvertire dolore né durante l‘intervento né dopo, non lacrima dopo l’operazione e può tornare da subito alla vita di tutti i giorni, qualsiasi tipo di lavoro svolga. Può tranquillamente guidare terminato l’intervento senza bisogno di un accompagnatore e non avrà nei giorni a seguire alcun fastidio come ,ad esempio, la secchezza oculare. La nostra soddisfazione più grande, il giorno dopo le sedute “Smile”, è quella di telefonare ai pazienti operati per restituire loro gli occhiali oramai inutili e dimenticati in Clinica il giorno prima. l’ intervento smile viene preceduto da una visita refrattiva eseguita dai nostri ortottisti per accertare l’idoneità al trattamento, durante la quale vengono effettuati una serie di esami non invasivi ed indolori della durata di circa 45 minuti.
Il termine “Smile”, che significa sorriso, deriva dal taglio di pochi millesimi di millimetro a forma di mezzaluna che il laser effettua sulla cornea e che ricorda le faccette che ridono. Il taglio serve a poter estrarre una lente (pezzo di cornea) disegnata dal laser nella stessa, in modo da renderla idonea a correggere il difetto visivo. La tecnica “Smile” si effettua da circa 2 anni e da gennaio ad oggi sono stati effettuati circa 80.000 trattamenti solo in Europa. Clinica Torre Eva che è uno dei 3 centri di riferimento italiani per questa tecnica, pone al centro della sua attenzione il paziente in una cornice di massimo rispetto delle sue esigenze.
Per questo motivo, nel caso in cui il paziente non abbia i requisiti per sottoporsi al trattamento “Smile”, Clinica Torre Eva è in grado di proporre altre tecniche già utilizzate da anni a livello mondiale per eliminare i difetti visivi. Utilizzando il laser ad eccimeri, con la tecnica PRK ,si eliminano miopia e astigmatismo e con la tecnica Lasik, si eliminano miopia, ipermetropia, astigmatismo miopico, astigmatismo ipermetropico e presbiopia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi sui social