Salute +

Covid: green pass e coprifuoco. Ultime novità del decreto in Gazzetta

Covid: green pass e coprifuoco. Ultime novità del decreto in Gazzetta
Mario Draghi. foto Governo.it

Il nuovo Decreto Covid è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale.
Tra i provvedimenti previsti dal Governo c’è il green pass, la certificazione che consentirà di spostarsi liberamente tra le regioni e di partecipare a eventi o spettacoli. 
Sarà rilasciato a tutti coloro che avranno completato il ciclo di vaccinazione, che sono guariti dal Covid o che abbiano effettuato un test, nelle 48 ore precedenti l’eventuale partenza o partecipazione a eventi, che accerti la loro negatività .
La “certificazione verde verde Covid-19” avrà validità di nove mesi e potrà essere rilasciata anche nel momento in cui viene somministrata la prima dose di vaccino. In questo caso, avrà validità a partire dal quindicesimo giorno successivo alla vaccinazione . Il green pass servirà anche per far visita a un familiare ospite di una Rsa.
Al momento in Italia non esiste una tessera fisica o digitale. Vengono utilizzati i certificati rilasciati al momento della vaccinazione o del referto del tampone o l’attestazione del medico.
Ora si attende l’Europa, che dovrà entro la fine di giugno prevedere uno strumento unico per tutti i Paesi.

Coprifuoco

Tra le diverse misure previste dal nuovo decreto, c’è anche lo slittamento del coprifuoco alle ore 23 in tutta Italia fino al 7 giugno, data in cui sarà posticipato alla mezzanotte. 
Lo stesso decreto però prevede anche la possibità che queste misure siano modificate con un’ordinanza specifica del Ministro della Salute nel caso in cui si verifichino eventi di rilievo.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.