Società +

9 Giugno: buon compleanno Paperino

9 Giugno: buon compleanno Paperino
Paperi a Venezia: Paperino e Paperoga.

Il Papero scapetrato che incarna l’uomo moderno

L’abbiamo amato tutti.
Paperino, il personaggio Disney che ha accompagnato la crescita di intere generazioni, oggi compie 88 anni.
E non è cambiato neanche un po’. Anche se sono cambiati i tempi, continua a essere uno dei personaggi preferiti della carellata Disney, tanto che appassionati e studiosi hanno individuato in lui l’incarnazione dell’uomo moderno.

Il successo di Paperino

Precario a vita sul lavoro, come si direbbe oggi pure “sfigato“, visto come in genere gli vanno le cose e scansafatiche, ha però un animo generoso e leale che piace.
Paolino Paperino, come in origine si chiamava, doveva essere un personaggio di prova.
Dal 9 giugno 1934, quando comparve per la prima volta dapprima sul grande schermo e in seguito sui fumetti di tutto il mondo, tuttavia, non ha mancato un numero, diventando l‘antieroe per eccellenza con il quale ci si identifica e si fraternizza facilmente.

Un papero scapestrato

Abita a Paperopoli in una casetta a due piani ma in affitto, perché non può permettersi spese extra e si barcamena alla meno peggio per crescere i tre nipotini.
Ha un outfit caratteristico, per il quale a lungo è circolata anche la falsa leggenda che in Finlandia sia stato bandito per “immoralità” in quanto non indossa i pantaloni.
In realtà, a caratterizzarlo è la sua casacca da marinaio, come all’epoca usava per i bambini più discoli, cucita da nonna Papera riadattando per lui un vecchio vestito.

Paperino a Venezia
Paperi a Venezia

Paperino: l’antieroe che piace al pubblico

Paolino Paperino, alias Donald Duck, d’altra parte è stato pensato da Walt Disney come personaggio da contrapporre a Topolino che, già diventato un eroe per i lettori più giovani, non poteva rappresentare anche i tratti propri del papero imperfetto.
L’esordio, nel 1934, avvenne con il cortometraggio animato “La gallinella saggia”, dove Paperino si connotò subito come un simpatico scansafatiche che simula il mal di pancia pur di non lavorare.
Se quella del 1934 è però ufficialmente stata sancita come la data di nascita di Paolino Paperino, in realtà Donald Duck aveva già fatto una prima apparizione, sia pur con tratti un po’ diversi, nel libro The Adventures of Mickey Mouse nel 1931, quando fu presentato con una salopette verde e un cappello alla bavarese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Tag:  fumetti, Paperino

Leggi anche: