Venezia: parere Governo contrario a referendum separazione

db50bf03-f292-47cc-bf78-b03d39ce6ce1.jpg

Il Comune di Venezia ha ricevuto dal Governo la risposta alla nota inviata lo scorso 18 luglio al Dipartimento affari regionali della Presidenza del Consiglio dei ministri, con la quale Roma Conferma che “il Referendum per la separazione del Comune di Venezia non è giuridicamente fattibile, perchè la successiva legge Delrio lo rende impossibile.

Condividi:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Potrebbe interessarti anche: