Eventi +

Da tutto il mondo auguri Venezia!

Da tutto il mondo auguri Venezia!
Venezia capitale mondiale sostenibilità

Nella giornata d’inizio delle celebrazioni per i 1600 anni dalla sua fondazione, Venezia raccoglie l’abbraccio del mondo intero.
E non solo. Gli auguri a Venezia non si sono fermati infatti al solo emisfero terrestre.
Sono giunti, via Twitter, anche dalla Stazione Spaziale Internazionale dall’astronauta Sergey Kud-Sverchkov, che non ha mancato di omaggiare la città con una nitida foto scattata in orbita.

Omaggi e attestati di stima

Attestati di stima e messaggi augurali sono giunti da istituzioni e semplici cittadini stranieri che in questo momento non possono raggiungere la laguna, ma che la portano nel cuore.
Dalla Russia, al sindaco Luigi Brugnaro è giunta anche una lettera da parte dell’ambasciatore Razov, che ha ricordato come, dal 2013, Venezia sia gemellata a San Pietroburgo.

E poi ancora tweet augurali dal Fire Commissioner della città di New York Daniel Nigro (Stati Uniti), dall’ambasciata americana in Italia, dall’ambasciata albanese, dalle varie ambasciate europee, dalla ministra tedesca per la Cultura Monika Grutters e dall’ambasciatore d’Italia in Argentina Giuseppe Manzo. Poi ancora dall’Estonia.

Vicinissimi i “cugini francesi”, non solo attraverso la “voce” del loro ambasciatore Christian Masset, che si augura di poter tornare presto ad ammirare Venezia ma anche la voce delle radio e dei mezzi d’informazione, che a Venezia hanno dedicato ampio spazio.

L’omaggio del Senato della Repubblica è giunto con la riproposta di alcune fotografie d’epoca di Venezia conservate nella Biblioteca romana.

A ricordare d’altra parte come la cultura sia “il più grande mezzo d’interscambio intellettuale, politico ed economico tra le popolazioni” e come Venezia “da sempre aperta al mondo, possa e debba ripartire dal dialogo e dagli scambi internazionali, nel segno dell’innovazione e della sostenibilità”, è stata la magnifica rettrice dell’Università  ca’ Foscari di Venezia, Tiziana Lippiello.

Brugnaro: “Siamo come soldati in trincea, impegnati a progettare il futuro”

A raccogliere gli auguri, orgogliosamente, il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, che ha ribadito, durante una conferenza stampa, come  Venezia debba tornare a parlare  al mondo.

il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro conf stampa 25 marzo 2021
Il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro durante la conferenza stampa di presentazione delle celebrazioni per i 1600 anni della città

“Le celebrazioni per i 1600 anni dalla fondazione di Venezia dureranno un anno intero e vogliono essere occasione di un grande progetto di comunicazione globale. E’ per questo – ha spiegato Brugnaro – che chiediamo alle città, grandi e piccole, che in questi 1600 anni hanno avuto rapporti con la città di Venezia di partecipare con proposte e iniziative di collaborazione. Venezia è sempre stata “Stato de terra” e “Stato da mar”. Ed è sempre stata una porta aperta verso Oriente e verso Occidente. Ha sempre guardato oltre e anche oggi – ha continuato – dobbiamo ritrovare nella storia della nostra grande città una nuova logica di prospettiva. Dobbiamo rispondere con fatti concreti ai giovani che ci chiedono un mondo più pulito. Dobbiamo far si che i giovani diventino protagonisti di questa evoluzione. Siamo convinti che riusciremo a recuperare e ad uscire da questa pandemia. La campagna vaccinale è in corso. La buona stagione è in arrivo. Noi facciamo il nostro. Come soldati in trincea -ha concluso- continuiamo a progettare il futuro”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Potrebbe interessarti anche:

Poste Italiane: emesso il francobollo per i 1600 anni di Venezia

In occasione dei 1600 anni dalla fondazione del capoluogo lagunare, il Ministero dello Sviluppo Economico ha emesso un francobollo celebrativo di Venezia. L’immagine riproduce la xilografia firmata Jacopo de’ Barbari “la Veduta di Venezia a vo […]

Poste Italiane: emesso il francobollo per i 1600 anni di Venezia

Venezia compie 1600 anni. Ecco perché è giusto festeggiarla

di Alberto Toso Fei Sul portale monumentale dell’Arsenale di Venezia campeggiano due grandi e bellissime iscrizioni che ricordano al mondo l’anno nel quale - prima ancora di abbellirsi con i vari leoni giunti come bottino di guerra da varie zone […]

Venezia compie 1600 anni. Ecco perché è giusto festeggiarla