Sport +

Venicemarathon 2021: domenica 24 ottobre, si torna a correre

Venicemarathon 2021: domenica 24 ottobre, si torna a correre
Venicemarathon 2018 photo © Matteo Bertolin

Dopo la forzata edizione “virtuale” del 2020, torna domenica prossima, 24 ottobre, la Venicemarathon, giunta alla 35^ edizione.
Oltre 10 mila, provenienti da più di 60 Nazioni, i partecipanti attesi al tradizionale via da Stra, sulla Riviera del Brenta, fissato alle 9.30.
Insieme alla classica maratona di 42 km, confermato anche l’appuntamento con la gara sui 10 km, che partirà invece dal Parco San Giuliano di Mestre alle 8.30.
Tra le conferme, anche il percorso, che attraverserà inizialmente i comuni della Riviera (Stra, Fiesso d’Artico, Dolo e Mira), entrando nel territorio comunale di Venezia in terraferma, a Malcontenta, attraversando poi Marghera e Mestre, dove avverrà anche un suggestivo passaggio all’interno del distretto del museo multimediale del Novecento M9. La città insulare sarà quindi raggiunta, dopo il passaggio nel Parco di San Giuliano, percorrendo i 4 km del ponte della Libertà.
La Venezia d’acqua sarà infine attraversata a partire dalla zona portuale di San Basilio e Santa Marta, dando il via al finale, caratterizzato da 14 ponti, che, passando per le Zattere e il ponte galleggiante da punta della Dogana, porterà gli atleti alla “passerella” in piazza San Marco, che anticiperà lo sprint conclusivo verso il consueto traguardo di riva Sette Martiri.
Non mancano però nemmeno le novità.
La 35^ Venicemarathon è stata inserita ufficialmente nel programma dei festeggiamenti per i 1600 anni dalla fondazione di Venezia, alla quale sarà dedicata la medaglia della manifestazione, riportante anche il Leone Alato di San Marco in scarpe da running, uno degli ultimi lavori del grafico americano Milton Glaser.
Sul fronte sportivo, atteso l’esordio sulla distanza dei due atleti portacolori del Gruppo sportivo Esercito Marco Najibe Salami e Sofiia Yaremchuk.

Tra gli eventi collaterali, gli organizzatori hanno previsto anche per quest’anno il progetto solidale di raccolta fondi “VenicemarathonCharity Program”, che ha fino ad oggi raccolto quasi 40 mila euro e potrà contare per il quarto anno consecutivo su una testimonial di eccezione: l’atleta paralimpica e deputata, oltre che madrina della manifestazione, Giusy Versace.
Dal 2 ottobre (a San Donà di Piave) a sabato 23 (al Parco San Giuliano: via alle ore 10), ogni sabato la marcia di avvicinamento all’evento è stata intanto segnata dalle Alì Family Run, le corse non competitive dedicate a studenti e famiglie.
Le iscrizioni alla 35^ Venicemarathon sono invece possibili fino alla mezzanotte di mercoledì 20 ottobre sul sito www.venicemarathon.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.