Politica +

Papa Francesco: «Sono pronto a incontrare Putin a Mosca»

Papa Francesco: «Sono pronto a incontrare Putin a Mosca»

La richiesta inviata al Cremlino. Il Papa in attesa di risposta

Il Santo Padre in un colloquio con direttore e vicedirettrice del Corriere della Sera si è dichiarato pronto a incontrare Vladimir Putin a Mosca per un ennesimo tentativo di mettere la parola fine al conflitto in corso in Ucraina.
Papa Francesco fino ad oggi ha avuto un colloquio telefonico con il presidente ucraino Zelensky e ha fatto arrivare a Putin, tramite il Segretario di Stato Pietro Parolin, il messaggio di essere disponibile ad andare a Mosca.
«Putin ho scelto di non chiamarlo – racconta – e sono andato dall’ambasciatore russo per fare un gesto chiaro che tutto il mondo vedesse. Ho chiesto che mi spiegassero, gli ho detto “per favore fermatevi”. Certo era necessario che il leader del Cremlino concedesse qualche finestrina. Non abbiamo ancora avuto risposta e stiamo insistendo, anche se temo che Putin non possa e voglia fare un incontro in questo momento».
Nelle parole del Papa si esprime tutta la sua preoccupazione ed emerge il tentativo di ragionare sulle radici del conflitto. «Ma tanta brutalità – si chiede Bergoglio – come si fa a non fermarla? Un’ira che non so dire se sia stata provocata, ma facilitata forse sì».
In merito alle altre visite al fronte, il Papa ha comunicato che non andrà a Kiev, dove si sono già recati più volte il prefetto del Dicastero per la Promozione dello Sviluppo umano integrale Michael Czerny e il suo elemosiniere cardinale Konrad Krajewski, se prima non avrà incontrato Putin.
Papa Francesco ha avuto un colloquio via zoom anche con KIrill, patriarca capo della Chiesa ortodossa russa, che gli ha letto tutte le giustificazioni della guerra, e ha incontrato in Vaticano in visita privata il premier ungherese Victor Orban: «Mi ha detto che i russi hanno un piano, che il 9 maggio finirà tutto, spero che sia così. Io sono pessimista ma dobbiamo fare il possibile perché la guerra si fermi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.