fbpx

Piazza San Marco: sul palco i Maneskin, Michielin e Gazzè

Aperol Happy Together Live
Nella foto in alto: Il manifesto dell’evento “Aperol Happy Together Live”

Dopo Zucchero, i Maneskin, Francesca Michielin e Max Gazzè. Più Alessandro Cattelan, come conduttore. Piazza San Marco ritorna a ospitare eventi importanti per offrire alla città l’opportunità di godere della grande musica. Perché adesso è ufficiale: il 29 giugno vi si terrà l’”Aperol Happy Together Live”.

Un secolo da festeggiare

L’aperitivo Aperol è un pezzo della storia del nostro territorio metropolitano.
Fu infatti creato a Bassano del Grappa, e presentato per la prima volta a Padova, dai fratelli Barbieri nel 1919. Ha dunque compiuto quest’anno il suo primo secolo. E il Gruppo Campari, che ha rilevato marchio e brevetto nel 2003, ha fortemente voluto manifestare la propria vicinanza e gratitudine alle nostre genti. Grazie alla collaborazione con il Comune di Venezia, attraverso la società Ve.la, che svolge il ruolo operativo per la gestione del marketing territoriale, si è così arrivati all’accordo.

Un concerto per la città

L’ingresso all’“Aperol Happy Together Live” sarà gratuito e ad invito.
Come successo l’anno scorso per il concerto di Zucchero, sarà allestita una platea numerata che coinvolgerà anche i plateatici dei Caffè di Piazza San Marco.
I cittadini veneziani avranno comunque l’opportunità di accedere gratis alla serata.
Il Comune ha infatti scelto di destinare i biglietti omaggio che gli organizzatori gli ha riservato ai residenti e agli appassionati di musica.
A breve saranno ufficializzate le modalità per ottenere il tagliando.

Da Piazza San Marco il messaggio di una Venezia giovane e viva

Il concerto del prossimo 29 giugno è l’ennesima testimonianza dei fermenti che animano una città come Venezia. Un tessuto urbano delicato, che merita prima di tutto di essere rispettato, restando però al tempo stesso giovane e vitale.
“Anche nella piazza più bella – ha commentato il sindaco, Luigi Brugnaro – si può ritrovare, non dimenticando il rispetto per i luoghi, un luogo dove ritrovarsi per passare una serata all’insegna del divertimento e della voglia di stare insieme”.
Con la massima sicurezza, garantita dall’organizzazione.

Un ritorno anche economico per la città

L’evento non inciderà sulle casse pubbliche: i costi saranno interamente a carico del privato. Al contrario, consentirà a Vela di reperire ulteriori specifiche risorse da destinare alla stessa Piazza San Marco. Grazie alla collaborazione con l’Associazione Piazza San Marco, il ricavato verrà utilizzato anche per contribuire a sviluppare significativamente le iniziative natalizie e le luminarie nell’area marciana.

Gli artisti di Piazza San Marco

Di qualità la scelta artistica effettuata dagli organizzatori. Francesca Michielin e i Maneskin sono tra i più apprezzati musicisti tra i giovani. La cantante vicentina ha trionfato nella sua edizione del talent show televisivo X Factor, con i Maneskin arrivati invece secondi, qualche anno dopo, ma poi veri vincitori nelle vendite. Da X Factor arriva anche Alessandro Cattelan, che, con la sua versatilità, potrà risultare anche in questo contesto più di un semplice conduttore.
A completare il quadro, Max Gazzè, con i suoi 52 anni e quasi 30 di carriera, è il “veterano”.
Ma la sua musica cantautorale moderna è in grado di raccogliere consensi accontentando i gusti di diverse generazioni.

2 commenti su “Piazza San Marco: sul palco i Maneskin, Michielin e Gazzè”

  1. Che scelta fantastica una festa in piazza S. Marco…mi piacerebbe tanto poter partecipare all’evento…bravissimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter