fbpx

#DistantiMaUniti: i giovani italiani all’estero raccontano la quotidianità ai tempi del Coronavirus (vedi tutti)

distanti-ma-uniti-banner-post

Migliaia di giovani italiani vivono all’estero per motivi lavorativi o di studio.
Mai avrebbero immaginato, al momento della loro partenza, di ritrovarsi ad affrontare questa emergenza sanitaria lontano da casa.
Abbiamo deciso di raccogliere le testimonianze video di questi ragazzi per raccontare la quotidianità ai tempi del coronavirus oltre i confini italiani.

Grazie al loro contributo conosceremo quali sono le misure che gli altri Paesi stanno adottando, scopriremo qual è la percezione della situazione italiana lontano dal nostro Paese e se esistono forme di discriminazione nei confronti degli italiani.
Un racconto prezioso per avere un quadro diverso e inedito di queste giornate complesse.

Ecco le testimonianze che ci state inviando:

Come partecipare 

Se sei un italiano all’estero che sta trascorrendo questo periodo delicato lontano da casa, raccontaci la tua particolare esperienza inviandoci un video: > via mail a digital@metropolitano.it > via WhatsApp al numero +39. 337.1689520

•  Nel video indica il tuo nome, l’età, la tua città di provenienza e la città in cui ti trovi adesso

•  Racconta la situazione del Paese in cui ti trovi e le misure che stanno adottando

• La percezione dell’Italia nel Paese in cui ti trovi e se percepisci discriminazione nei tuoi confronti

•  Racconta se hai intenzione di tornare in Italia e se il Paese in cui ti trovi te lo consente o meno

> Durata massima 5 minuti
> Ripresa in orizzontale
> Per prendere visione dell’utilizzo dei dati e relativa Policy Privacy vai il link https://www.metropolitano.it/privacy_video/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter