Ambiente +

Caronte se ne va, arriva l'anticiclone delle Azzorre

Caronte se ne va, arriva l'anticiclone delle Azzorre

Forti temporali, grandine e anche trombe marine. Ma caldo e afa ritorneranno presto protagonisti

Dopo le ondate di calore, l’aria fresca proveniente dalle Azzorre.
L’anticiclone Caronte sta per essere scalzato dall’alta pressione in arrivo dal Nord Europa.
A partire da giovedì 7 luglio bisognerà attrezzarsi per pioggia, importanti grandinate, e, secondo le previsioni, prepararsi anche a qualche tromba marina.
Forti temporali sono attesi soprattutto sul Trivento, dove a partire dal pomeriggio del 7 luglio entrerà la Bora e successivamente nell’Italia centrale.
Il crollo termico sarà in alcune aree anche di 20° (per esempio in Puglia) ma in generale le temperature si assesteranno attorno ai 25/26 gradi nelle Marche, in Abruzzo e in Molise.
L’estate mediterranea, con notti fresche e giornate calde ma non torride, ci accompagnerà tuttavia solo per qualche giorno di questo inizio luglio.
Poi ritornerà la calura che ha contraddistinto quasi per intero il mese di giugno 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Tag:  meteo

Leggi anche: