Comunicazione +

WORLD WIDE WEB: UN "MONDO" DI OPPORTUNITA

WORLD WIDE WEB: UN "MONDO" DI OPPORTUNITA

Investire sulla risorsa internet rappresenta il futuro delle aziende. Una nuova, determinante sfida per lo sviluppo del business e la crescita competitiva dell’impresa

“Internet è oggi la più grande piattaforma di comunicazione che l’uomo abbia mai avuto. Internet è la possibilità di uscire dalla povertà per i paesi in fondo alle classifiche di reddito, grazie a nuovi modelli di business. Internet è anche una opportunità per le imprese  di fare prodotti migliori dialogando con potenziali clienti creando nuovi servizi a basso costo.” È questo il significativo incipit dell’editoriale di Riccardo Luna (Wired numero 03, maggio 2009) in merito a internet e alle sue ancora non del tutto espresse potenzialità. Il quadro complessivo con cui si devono confrontare le imprese oggi è ancora assai complesso e variegato. Se consideriamo che l’impatto più significativo del Web sulle attività di marketing delle aziende è di tipo relazionale e cioè legato alla possibilità di ripensare le modalità di relazione tra imprese e tra imprese e consumatori, è facile comprendere quale sia l’entità e la portata delle azioni che possono essere proficuamente intraprese nell’ambito del panorama italiano.
In termini generali, perché l’impresa riesca a trarre valore dai consumatori (e offrire valore) in rete, è necessario che trasformi i semplici navigatori in qualcosa di più. Se i visitatori di un sito possono essere molti, non tutti generano valore per l’impresa, per esempio in termini di acquisto. Da un semplice contatto, l’impresa deve essere in grado di sviluppare vere e proprie strategie di customer relationship management (CRM), creando un legame interattivo e di lungo termine con il consumatore. È grazie al Web che il consumatore diventa nuovamente protagonista: può sfruttare Internet nel processo di acquisto  – ricerca delle informazioni, valutazione delle alternative, gestione dell’acquisto e del post acquisto – come strumento per entrare in contatto con altri consumatori, per vivere e condividere esperienze. Per l’impresa il Web rappresenta sempre di più in una congiuntura di mercato complessa come quella attuale, uno strumento di marketing per definire proposte di offerta e formule distributive nuove e diversificate. Essere presenti nel mondo Web è oggi fondamentale: internet è sempre più un efficace strumento di vendita e di divulgazione della brand awareness.
La nostra  decennale esperienza ci porta ad affermare la necessità di strutturarsi in modo adeguato per far fronte a queste nuove congiunture dettate dal mercato. Oggi disporre di un sito è sicuramente il primo passo in questa direzione; tuttavia un sito deve essere sistematicamente aggiornato nei suoi contenuti per mantenere un ranking elevato sui motori di ricerca, ed essere quindi facilmente individuato e ricercabile da parte dei consumatori e dei clienti. Da questo punto di vista, se in un primo tempo le aziende hanno cercato di utilizzare figure interne o di acquisire autonomamente gli strumenti per una corretta gestione della “risorsa internet”, in questo ultimo periodo si è evidenziata una forte inversione di tendenza.  Tempi d’intervento strettissimi dettati dal mercato, necessità di aggiornamento costante delle competenze, urgente necessità di strategie efficaci di internet marketing, sono fattori che hanno spinto le imprese del nostro territorio a ricorrere, a ragione, sempre più a strutture esterne qualificate e professionali, in grado di rispondere in tempo reale alle nuove e mutevoli esigenze.
È questo il contesto in cui le web agency giocano un ruolo chiave nel potenziamento delle vendite e dell’immagine aziendale. Infatti essere in rete “per esserci” o senza obiettivi precisi, può risultare non sufficiente. La realizzazione di opportune applicazioni e lo sviluppo di azioni rivolte ai consumatori diretti (newsletter mirate, mailing, realizzazione di strumenti di e-commerce) costituiscono un plus competitivo irrinunciabile. La sempre più complessa interazione del web con i maggiori motori di ricerca (vedi ad es. Google), fa emergere la necessità di sviluppare siti con oculatezza e adeguata strutturazione in termini di webmarketing per mantenere sempre un adeguato ranking e visibilità. Internet si configurerà sempre più come realtà e opportunità di interazione innovativa sia tra web agency e imprese, sia tra imprese, consumatori e mercato. Non investire sul web può significare perdere il treno dello sviluppo e un’importante occasione di ampliamento del proprio business. Sta quindi alle imprese raccogliere la nuova sfida.
DI CARLO BONALDI*
* ATTIVA SPA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.