Arte e Cultura +

VINO E VETRO: UN'ALTRA ATTIVITA CHE VALORIZZA IL TERRIOTORIO VENEZIANO

VINO E VETRO: UN'ALTRA ATTIVITA CHE VALORIZZA IL TERRIOTORIO VENEZIANO

Venezia Opportunità, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Venezia, promuove un progetto che coinvolge il Consorzio Promovetro Murano e il Consorzio di Tutela dei Vini D.O.C. Lison Pramaggiore.

La città e la provincia. La terra e il mare. La storia, le tradizioni e il tempo presente. Il territorio veneziano è una delle zone d’Italia e, potenzialmente, del mondo, con la maggiore concentrazione di realtà produttive tipiche. Un patrimonio che Venezia Opportunità, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Venezia, si impegna ogni giorno a valorizzare facendosi motore di operazioni promozionali che portano visibilità e sviluppo concreto. Vino e vetro è un progetto che si colloca in questo contesto e coinvolge i maestri vetrai di Murano e i produttori del vino Lison. Un binomio finora inedito e dalle grandi potenzialità, in cui marketing e arte si incontrano lungo un ideale percorso che parte dalla sede della Fondazione della Biennale di Venezia e si snoda attraverso una serie di eventi che vedranno la loro conclusione alla 44a edizione del Vinitaly a Verona. Riflettori accesi sull’iniziativa da metà marzo, quando una conferenza stampa presso Ca’ Giustinian a Venezia inaugurerà la mostra speciale dedicata ai calici artistici dei migliori vetrai muranesi, creazioni realizzate specificamente per ospitare il Lison e ispirate allo stretto rapporto che, storicamente, lega il vino al territorio e alla cultura veneziani.

Nella stessa occasione sarà presente una giuria di giornalisti e di tecnici qualificati chiamata a valutare le opere esposte, in vista dell’elezione del prototipo che diventerà a tutti gli effetti il bicchiere ufficiale del Lison. Per tutto il periodo della mostra (circa un mese), presso la caffetteria di Ca’ Giustinian si svolgerà poi una serie di appuntamenti settimanali con degustazioni guidate che daranno modo al pubblico di scoprire le meraviglie dei vitigni D.O.C. della zona di Lison e Pramaggiore e, contemporaneamente, di vivere gli spazi di un palazzo quattrocentesco tra i più rappresentativi del tardo gotico. In questa fase di vino e vetro, i visitatori verranno coinvolti in prima persona nella scelta del calice artistico più adatto a ospitare il Lison e avranno la possibilità di esprimere la propria preferenza compilando direttamente la cartolina disponibile presso i locali della mostra, oppure visitando il sito www.sovenice.com. Tra tutti i partecipanti, venti fortunati estratti riceveranno un biglietto omaggio per l’ingresso al Vinitaly.

E sarà proprio a Verona che l’8 aprile Venezia Opportunità inaugurerà, come di consueto, il suo stand e dedicherà uno spazio particolare al progetto vino e vetro. Il più importante Salone internazionale dedicato ai vini e ai distillati del mondo, forte dei 4.300 espositori e dei visitatori provenienti da più di 100 paesi dell’edizione 2009, costituirà il palcoscenico ideale per promuovere il binomio Murano-Lison attraverso la continuazione della mostra prima allestita in Biennale e l’annuncio del prototipo di calice scelto dalla giuria che verrà premiato con la messa in produzione. La proclamazione del vincitore avverrà alla presenza dei giurati e di un folto parterre di giornalisti che certamente sarà attirato dall’originalità di un progetto fuori dal coro rispetto alla consuetudine fieristica.

Il Consorzio Promovetro Murano e quello di Tutela dei Vini D.O.C. Lison Pramaggiore, infatti, si uniscono per la prima volta in una collaborazione che parla a due target distinti, ma decisamente contigui, arricchendosi reciprocamente nell’offerta di prodotti di alta qualità e di grande tradizione. Un esempio di come sia possibile integrare diverse realtà produttive e perseguire con successo obiettivi comuni, coinvolgere il pubblico e creare movimento attorno a un territorio ricco di cultura e di potenzialità economiche qual è quello veneziano.

DI ALBERTO CAPUZZO*

* DIRETTORE VENEZI@ OPPORTUNITÀ – AZIENDA SPECIALE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI VENEZIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.