Società +

I primi 1600 anni di Venezia. Al via i festeggiamenti

I primi 1600 anni di Venezia. Al via i festeggiamenti

Il 25 marzo inizieranno le celebrazioni per i 1600 anni della città.
In calendario eventi per un intero anno

Ci siamo. Il conto alla rovescia è iniziato e il capoluogo lagunare è al nastro di partenza per l’importante appuntamento. Giovedì 25 marzo 2021 inizieranno ufficialmente i festeggiamenti per celebrare i 1600 anni dalla fondazione di Venezia.

Venezia dall'alto - Ph. Ilaria Marchiori
Venezia dall’alto – Ph.© Ilaria Marchiori

Un compleanno importante, che in un momento storico molto difficile come quello che l’Italia e il mondo stanno vivendo, è il segnale forte della volontà di ripartire pur tra le difficoltà imposte dalla pandemia.
Un atto corale di fiducia che aiuta a guardare il futuro con ottimismo e a pensare che, dopo quest’ultima salita, se non in discesa, la strada sarà almeno in piano e si ritornerà a una normalità che quasi abbiamo dimenticato.
Il 2021 è dunque l’anno dei festeggiamenti, fatto di tanti eventi, legati alla rinascita della città e al suo rilancio in ogni settore.
A salutare l’avvio delle manifestazioni sarà, il 25 marzo, alle ore 18.30, durante lo speciale “Venezia 1600” proposto da Rai Due, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Venezia, il Ponte di Rialto illuminato per i 1600 anni dalla fondazione di Venezia

25 marzo 2021: campane a festa e iniziative nel giorno del compleanno

Il via ufficiale ai festeggiamenti sarà, alle 11.00, all’interno della Basilica di San Marco quando, in concomitanza con la solennità dell’Annunciazione, il Patriarca Francesco Moraglia celebrerà la Messa. Per evitare assembramenti l’evento si potrà seguire in diretta televisiva sul network Antenna 3 e il profilo Facebook di Gente Veneta. Nel pomeriggio, alle 16.00, a ricordare la fondazione della città sarà l’intero Patriarcato di Venezia: tutti i parroci sono invitati a suonare le campane a distesa.

Alle 18.30 lo speciale dedicato a Venezia di Rai 2 e il concerto dell’ Orchestra e del Coro del Gran Teatro La Fenice.

Il coro della Fenice di Venezia
Il coro della Fenice di Venezia

Venezia chiama, le idee rispondono: tanti eventi in Città

Il denso programma delle celebrazioni messo a punto dal Comitato “Venezia 1600” (che comprende personalità del mondo della cultura, delle istituzioni, politici, esponenti dell’imprenditoria, dell’economia e del sociale) si snoda poi nell’arco dell’anno attraverso conferenze e seminari, percorsi museali, tour cittadini, una ventina di mostre, produzioni multimediali e una quarantina di spettacoli.

Venezia, vista da Palazzo Ducale a San Marco

Il calendario mette assieme i migliori tra i 235 progetti proposti da ben 135 enti e rimane aperto a nuove idee. Il Comune ha infatti lanciato una chiamata pubblica a partecipare con propri progetti. Chiunque sia interessato a proporre iniziative che abbiano un legame storico e culturale con Venezia può sottoporre a valutazione il proprio progetto caricandolo sul portale www.1600.venezia.it

Istituzioni e privati insieme: l’omaggio alla Serenissima

A occuparsi dell’organizzazione concreta degli eventi è Vela S.p.A., la società partecipata del Comune. Non mancherà il contributo della Fondazione Musei Civici con la mostra “Venetia. Nascita e rinascite ” che dovrebbe tenersi a Palazzo Ducale dal 4 settembre al 25 marzo 2022.

Ad arricchire il calendario possono partecipare anche i privati. Tra questi segnaliamo al momento il video del fotografo Riccardo Roiter Rigoni che si intitola “Venezia, 1600 note di sogni”.

Un lavoro realizzato in collaborazione con il musicista, cantante, autore e produttore Massimo Zennaro per dire al mondo che Venezia è ancora viva e deve rinascere da ciò che l’ha resa unica nel tempo: la ricerca della bellezza attraverso l’arte. Nel video, le immagini catturate da Roiter Rigoni, accompagnate da una maestosa colonna sonora e un ritmo incalzante, mostrano una Venezia magica, a tratti sospesa, tra scorci notturni, diurni e immagini dall’alto. Un omaggio all’eterna Serenissima.

Silvia Bolognini

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Tag:  Venezia 1600