acqua alta

Acqua alta: lavori pubblici a Venezia per oltre 5 milioni

Approvati i progetti definitivi per interventi su beni culturali e ambientali in centro storico e isole

Sono pronti a partire nuovi lavori per il ripristino dei danni causati dalla marea eccezionale dello scorso novembre.
Dai pini marittimi in Riva dei …

Previsioni confermate, il Mose è pronto per la grande prova

Le previsioni sono confermate.
Anche oggi si è riunito a Venezia il Tavolo Tecnico: Centro Maree, Ispra, Cnr e Arpav hanno confrontato dati e modelli matematici.
Sabato 3 ottobre, alle ore 12.00, la marea arriverà a un picco di…

Acqua granda: ok al progetto per le rive del Lido

Sono passati più di 10 mesi, ma le conseguenze dell’acqua granda del 12 novembre e delle maree eccezionali di quei giorni del 2019 restano ancora di attualità.
Venezia e le sue isole continuano in ogni caso a rimboccarsi le maniche …

Conte e Brugnaro: visita nelle case a Pellestrina

Otto mesi dopo, sono ritornati.
Il premier Giuseppe Conte, accompagnato dal sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, dopo aver assistito al primo positivo test completo delle 78 dighe mobili del Mose si sono recati sull’isola di Pellestrina, una delle zone

San Marco: passo avanti per la protezione dall’acqua alta

Barriere fisiche trasparenti per proteggere (almeno provvisoriamente) la Basilica di San Marco dalle acque alte sopra i 90 cm, possibilmente già dal prossimo autunno. E, in parallelo, un più ampio piano complessivo di interventi diffusi nell’area marciana, che …

Acqua alta: 5 decreti per risarcimenti dei danni e interventi di recupero

Boccate di ossigeno, che arrivano a dare sollievo in un secondo momento particolarmente difficile per la città, già messa in ginocchio lo scorso novembre 2019 dall’emergenza delle maree eccezionali. Prosegue la distribuzione dei contributi per “l’Acqua Granda” che ha causato …

Acqua alta. I danni saranno liquidati anche per stralci

Avete iniziato a sistemare i danni provocati dalle acque alte di novembre ma non avete ancora finito i lavori e non avete dunque tutte le fatture?
Nessun problema: basta che gli scontrini e le ricevute consegnate alla struttura commissariale coprano

Piazza San Marco: un progetto per salvarla dall’acqua alta

Il Mose è fondamentale per far sì che Venezia non si trovi più a fronteggiare eventi eccezionali come quelli dell’ultimo novembre. Ma, da sole, le dighe mobili non bastano per proteggere dall’acqua alta Venezia, i Veneziani e i tanti capolavori …

La stampa estera conosce Venezia resiliente

Un gruppo di giornalisti delle più importanti testate mondiali  in città per capire cosa sia davvero l’acqua alta

Telecamere in spalla e block notes per gli appunti. Una quarantina di persone tra giornalisti e operatori di ripresa delle principali testate …

Il nuovo regolamento edilizio disegna la Venezia del futuro

Più “verde”, meno burocraticamente rigida nei confronti dei miglioramenti degli edifici (di modo da favorire anche la nuova residenzialità). E più sicura, in particolare nei confronti delle acque alte. È la Venezia “ridisegnata” dal nuovo