Sistema urbano +

Auto a benzina e diesel: lo stop nel 2035?

Auto a benzina e diesel: lo stop nel 2035?

Il 2035 potrebbe essere l’ultimo anno nel quale potranno esser vendute le automobili a benzina o diesel.
Secondo fonti europee, infatti, sembrerebbe che nel pacchetto clima del 14 luglio, la Commissione europea potrebbe proporre proprio questa misura che riguarderà tutta l’Europa.
Questi i rumors che circolano a Bruxelles, a prova del fatto che gli intenti della Commissione europea sul clima non si fermeranno agli obiettivi di Agenda 2030.
La mission è quella di arrivare a un impatto climatico zero e l’Europa potrà avere un ruolo guida in questo investendo in tecnologia, coinvolgendo i cittadini e studiando interventi in settori come la politica industriale, la finanza o la ricerca.
Per la neutralità climatica al 2050, secondo l’Agenzia Internazionale per l’Energia, tutte le nuove autovetture immesse sul mercato dovranno quindi essere a emissioni zero entro il 2035. Questo significherebbe eliminare i motori a diesel o benzina.
In Italia, secondo i dati pubblicati da Motus-E, al 31 dicembre 2020 le auto elettriche circolanti erano 99.257, e, nei primi mesi del 2021 hanno superato quota 100.000.
Un numero in costante crescita, che ha spinto sempre più città italiane ad aumentare punti di ricarica sui propri territori.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.