Arte e Cultura +

Premio Campiello: elette le cinque opere finaliste

Premio Campiello: elette le cinque opere finaliste
Premio Campiello giuria letterati ©BERGAMASCHI MARCO

Ci sono voluti sei turni prima di eleggere la cinquina, ma il Premio Campiello ha i suoi finalisti, scelti dalla Giuria dei letterati presieduta da Walter Veltroni e composta da esponenti del mondo letterario ed accademico, riunitisi nell’Aula magna del Palazzo del Bo’ di Padova.

Ecco chi, sabato 4 settembre, si giocherà con la sua opera la 59ma edizione, che si terrà per la prima volta nella splendida cornice dell’Arsenale di Venezia.

I finalisti

Dopo il primo giro di votazioni si sono aggiudicati il posto nella cinquina dei finalisti “Sanguina ancora” di Paolo Nori (Mondadori) e “Il libro delle case” di Andrea Bajani. Dopo il secondo giro di votazioni ha conquistato la finale “Se l’acqua ride” di Paolo Malaguti (Einaudi). Il terzo giro non ha proclamato nessun finalista. Si è quindi dovuti ricorrere ad un quarto giro con la modalità ballottaggio per stabilire gli ultimi due romanzi tra quelli che hanno ricevuto il maggior numero di votazioni.

Dopo il quarto turno, primo di ballottaggio si aggiudica la finale “L’acqua del lago non è mai dolce” di Giulia Caminito (Bompiani). Ancora ballottaggio per l’ultimo nome della cinquina che alla quinta votazione non esce e necessita quindi di un altro giro, il sesto, che dà accesso a “La felicità degli altri” di Carmen Pellegrino (La Nave di Teseo) come quinto romanzo finalista.

 

Cinquina finalista premio Campiello 2021
Cinquina finalista e opera prima Premio Campiello 2021

Il regolamento e il Campiello Giovani

I libri presi in considerazione sono quelli pubblicati tra l’1 maggio 2020 e il 30 aprile 2021 per un totale di 360 titoli. Il regolamento prevede che vengano prescelte le opere che ottengono il maggior numero di voti ovvero sei più il presidente quindi sette.

Nel corso della mattinata è stato anche annunciato il vincitore dell’ Opera prima 2021 del Premio Campiello che è andato a “Dieci storie quasi vere” di Daniela Gambaro.

Questa edizione introduce una novità: il premio Campiello junior destinato a opere italiane di narrativa e poesia scritte per ragazzi tra i 10 e i 14 anni. La selezione dei tre libri finalisti sarà avviata dopo l’edizione del premio campiello e il vincitore sarà annunciato a maggio del 2022.

Premio Campiello presidente Carraro, Walter Veltroni e alcune delle aziende sostenitrici
Premio Campiello – Presidente Fondazione Campiello  Enrico Carraro, Walter Veltroni presidente della Giuria dei letterati e alcune delle realtà sostenitrici

Il programma del Campiello 2021

Ora la roadmap del Campiello prevede il tour letterario con gli autori, tra giugno e luglio in diverse località italiane,  ad oggi, le città confermate sono Venezia, Cortina e Bolzano (ma altre sono in via di definizione)

Il tour estivo si concluderà a settembre con le cerimonie di premiazione a Venezia.

Si comincia venerdì 3 e ci sarà la premiazione dei giovani, poi sabato 4 la conferenza stampa di conclusione e la serata. A condurla sarà Andrea Delogu, attrice e conduttrice radiofonica.

Valentina Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.