Società +

Addio a Michele Merlo. Il cantante è stato stroncato da una leucemia fulminante

Addio a Michele Merlo. Il cantante è stato stroncato da una leucemia fulminante
Michele Merlo

Non ce l’ha fatta Michele Merlo, il cantante di 28 anni già concorrente di X Factor e di Amici.
E’spirato nella tarda serata di ieri, stroncato da una leucemia fulminante che gli ha procurato un‘emorragia cerebrale per la quale è stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Maggiore di Bologna dove, nella notte tra giovedì e venerdì, è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico.
A chiarire le cause del decesso del loro caro, è la stessa famiglia di Merlo, che ha voluto “smentire categoricamente quanto alcuni disinformati scrivono sui social: Michele non è stato in nessun modo vaccinato contro il Covid. Michele è stato colpito da una severa forma di leucemia fulminante con successiva emorragia cerebrale”.
Michele Merlo, in arte Mike Bird, era originario di Rosà, in provincia di Vicenza (vicino a Bassano del Grappa), era stato semifinalista della edizione 2017 del talent ‘Amici di Maria De Filippi’.
Una delle sue hit più amate è la canzone “Tutto per me’, brano con oltre quattro milioni di ascolti su Spotify.
Michele era anche uno scrittore: aveva infatti scritto il romanzoCuori stupidi”, uscito nelle librerie nell’autunno dell’anno scorso, edito da Sperling & Kupfer, che aveva riscosso un grande successo di vendite soprattutto tra i giovanissimi.
“Michele si sentiva male da giorni e mercoledì si era recato presso il pronto soccorso di un altro ospedale del bolognese che, probabilmente, scambiando i sintomi descritti per una diversa, banale forma virale, lo aveva rispedito a casa – racconta affranta la famiglia – Anche durante l’intervento richiesto al Pronto soccorso, nella serata di giovedì, pare che lì per lì non fosse risultata subito chiara la gravità della situazione”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.