Dragonfly Young Music Contest: un trampolino per la musica emergente

foto 6 dragon

Le richieste fioccano da ogni parte d’Italia.
Band e singoli musicisti hanno trovato un nuovo punto di riferimento.
E’ il Dragonfly Young Music Contest, manifestazione di cui Metropolitano.it, nell’ottica di sostenere la creatività e  la produzione artistica e culturale, è media partner.
Da quest’anno Dragonfly è anche un locale con un palco perfettamente attrezzato per le esibizioni live degli artisti in gara.
Aperto di recente dall’Associazione Volare, offre alle band l’occasione di esibirsi dal vivo e di far conoscere la loro musica con la prospettiva di potersi poi esibire a luglio su un palco importante come quello del Mirano Summer Festival.

Il Contest

Le iscrizioni non sono ancora state chiuse ma l’alto numero dei partecipanti ha fatto sì che le esibizioni siano già iniziate. Una decina di gruppi hanno quindi già avuto modo di far conoscere la loro musica. La selezione delle migliori quattro band e dei più bravi quattro cantanti solisti che alla fine si disputeranno il titolo sul palco del Mirano Summer Festival si protrarrà però ancora per diverse settimane.
“Negli anni scorsi potevamo farci un’idea delle proposte solo attraverso l’ascolto del materiale mp3 che ci veniva inviato – spiegano gli organizzatori del contest – ora invece c’è la possibilità di vedere queste band dal vivo, capire come sanno tenere il palco e le reali qualità tecniche. Questo ha permesso di alzare molto l’asticella e la qualità delle proposte è certamente aumentata”.
Il nuovo locale ha inoltre ampliato anche al pubblico la possibilità di votare. Oltre ai giudici di gara, proprio il pubblico presente può esprimere il proprio apprezzamento per una delle due band o dei due solisti che si contendono le preferenze, aiutandoli a salire nella classifica provvisoria.

 

Hotel Monroe:

Dal Mirano Summer Festival al mondo discografico

Il contest rappresenta sempre più un’ottima opportunità per farsi conoscere.
Lo sanno bene gli Hotel Monroe, gruppo della provincia parmense che nella scorsa edizione si è aggiudicata il titolo di “miglior band” e che ha deciso di presentare per la prima volta dal vivo il suo nuovo album “Corpi Fragili”, prodotto dal bassista degli Stadio Roberto Drovandi, proprio al Dragonfly di Salzano.
“Quella dello scorso anno è stata davvero una grande esperienza, che ci ha dato la possibilità di suonare su un bellissimo palco – raccontano gli Hotel Monroe – Quando l’ organizzazione del contest ci ha chiesto di venire a Salzano per presentare il nuovo disco ci ha fatto piacere accettare e bisogna dire che anche questa versione “indoor” è davvero splendida, perché si vede che si tratta di un locale pensato e studiato per ospitare la musica dal vivo. Questo Contest – hanno concluso – è certamente una grande opportunità di crescita per un artista emergente”.
Per chi volesse partecipare (l’iscrizione è gratuita) è sufficiente compilare il form sul sito www.dragonflymusic.it e inviare il materiale richiesto per una prima valutazione. Le esibizioni dal vivo si svolgono nelle serate del giovedì per le band e in quelle di domenica per i solisti.

Premio Metropolitano

Da diversi anni il Metropolitano è media partner della manifestazione. Anche per questa edizione ha istituito un premio al fine di valorizzare gli artisti del nostro territorio. A insindacabile giudizio dei giornalisti della redazione, sarà quindi assegnato al miglior talento della Città Metropolitana di Venezia.

 

Condividi:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche: