Arte e Cultura +

Addio a Gina Lollobrigida

Addio a Gina Lollobrigida

La celebre attrice è mancata all’età di 95 anni

Diceva di aver vissuto tre vite.
E andava avanti a viverle intensamente.
Tanto che l’ultima sfida, all’età di 95 anni, erano state le elezioni politiche, per le quali si era candidata al Senato.
Gina Lollobrigida, la Lollo, come gli italiani la chiamavano, ma anche “la Bersagliera”, ricordandola in quelle vesti nel film “Pane amore e fantasia” (1953) di Luigi Comencini, è stata un’icona del cinema italiano e attrice internazionale.
Nel corso della sua carriera le sono stati assegnati ben 7 David di Donatello, 2 Nastri d’Argento nonché i titoli di grand’ufficiale della Repubblica italiana e cavaliere della Legion d’onore francese.
La sua prima comparsa sul grande schermo risale al 1952, con il film “Fanfan la Tulipe” di Gerard Philipe.  E nel corso della sua lunga carriera è stata molto ammirata anche negli Stati Uniti, tanto che più volte è stata accolta alla Casa Bianca e Hollywood le ha recentemente attribuito un riconoscimento.
“Voglio essere presente – aveva dichiarato la Lollo -. Mi fa molto piacere perché qualcuno potrà ricordarsi che la bella signora dello schermo aveva anche talento e soprattutto che ha ancora cervello”.
Gina Lollobrigida ha raccolto molti successi anche come pittrice, scultrice e fotografa.
E’ mancata dopo l’operazione per la rottura di un femore, avvenuta a causa di una caduta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.