Sistema urbano +

Acqua alta: 5 decreti per risarcimenti dei danni e interventi di recupero

Acqua alta: 5 decreti per risarcimenti dei danni e interventi di recupero
ACQUA-ALTA

Boccate di ossigeno, che arrivano a dare sollievo in un secondo momento particolarmente difficile per la città, già messa in ginocchio lo scorso novembre 2019 dall’emergenza delle maree eccezionali. Prosegue la distribuzione dei contributi per “l’Acqua Granda” che ha causato ingenti danni ad attività e privati.

Il Commissario delegato all’emergenza per l’acqua alta Luigi Brugnaro ha firmato il quarto decreto grazie al quale altre famiglie e imprese colpite dall’evento potranno essere risarcite. Altri 4 decreti, per un importo di 380 mila euro, sono stati firmati per rimettere in sicurezza zone della città e delle isole.

Contributi immediati

“Per la prima volta in Italia – precisa Brugnaro – è stata data la possibilità alle persone danneggiate di essere risarcite a stralci, non appena forniscono ricevute e scontrini per almeno il 30% del totale delle spese ammesse al rimborso. Per questo invito tutti a rendicontare il prima possibile i danni subiti in modo da poter proseguire, già nelle prossime settimane alle liquidazioni”.

Lo sportello per domanda contributi acqua alta, a Mestre

L‘ erogazione dei contributi avviene in modalità completamente telematica attraverso un applicativo realizzato da Venis S.p.A. e segue un’istruttoria precisa per garantire imparzialità e trasparenza della struttura nello svolgimento delle operazioni per ciascuna pratica presentata. Sono 5 le fasi attraverso le quali si procede: la fase pre-istruttoria; istruttoria; di validazione; di approvazione, pubblicità degli atti e liquidazione dei contributi. Infine la fase dei controlli in collaborazione con la Guardia di Finanza.

Si ricorda, a chi ha presentato la domanda di rimborso entro i termini previsti del 30 gennaio 2020, che c’è tempo fino al 31 ottobre 2020 per fornire la documentazione comprovante le spese sostenute.
Nel caso il contributo richiesto non sia connesso all’immediato rientro nell’abitazione o al riavvio dell’attività è necessario allegare una perizia asseverata redatta da un professionista abilitato.

Per qualsiasi informazione è disponibile il numero DIME 041.041 o si può consultare il sito www.commissariodelegato.venezia.it 

I risarcimenti

A oggi i soggetti beneficiari dei contributi sono 1.020 per un totale di quasi 5,2 milioni di euro erogati.
Con la firma dell’ultimo decreto i  contributi arriveranno direttamente a 121 privati e 122 tra attività economiche, produttive, sociali e di culto. Tutti soggetti che hanno visto definirsi positivamente la loro rendicontazione e che ora possono contare sul risarcimento dei danni subiti.
I precedenti decreti hanno riguardato il 18 aprile 292 soggetti (215 privati e 77 imprese); il 4 maggio 272 (127 privati e 145 imprese); il 18 maggio 213 (72 privati e 141 imprese).

Ulteriori interventi di recupero in Centro storico e nelle isole

Legati ai danneggiamenti dovuti all’acqua eccezionale del novembre scorso sono anche i  380 mila euro destinati a interventi di ripristino di fondamente, rive e ponti a Dorsoduro, area Zitelle; di parapetti delle rive alla Giudecca; di parti del compendio di Palazzo Reale – San Marco – e della sede della Procura Generale della Repubblica e della Corte d’Appello a Palazzo Grimani.

Pellestrina, il muretto per il contenimento della marea

Lavori pubblici che si aggiungono alla precedente tranche di interventi per 5,5 milioni di euro per sistemare, tra gli altre, le sedi scolastiche comunali e della Protezione Civile; le rampe e i ponti alle Zattere; il monumento alla Partigiana oltre alla messa in sicurezza di Pellestrina.

3 commenti su “Acqua alta: 5 decreti per risarcimenti dei danni e interventi di recupero

  1. Very interesting information!Perfect just what I was looking for!

    http://www.froleprotrem.com/


  2. I like this post, enjoyed this one thanks for posting.

    https://xoslotz.com/


  3. manual das papinhas

    Great website! I am loving it!! Will come back again. I am taking your feeds also.

    https://cantinhodosbebes.com/


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Tag:  acqua alta

Leggi anche: