fbpx

Venezia e i veneziani nel cuore

Piazza San Marco

L’evento che ha messo in ginocchio Venezia, l’acqua alta che nel momento in cui stiamo scrivendo sta salendo ancora e sommerge gran parte della Città antica, impone alla redazione di Metropolitano.it, che racconta per sua missione editoriale solo buone notizie ed eccellenze del territorio, di buttarsi a testa bassa su quel che sta accadendo. Amplificando e diffondendo le informazioni alla cittadinanza, ponendosi come è capace, e fra gli altri, al servizio della collettività.

Abbiamo a cuore le sorti di Venezia, dei nostri concittadini, martoriati in queste ore da un evento che ha superato la nostra immaginazione e gli stessi ricordi di chi, quel tragico 1966 l’ha vissuto sulla propria pelle.

In questi giorni Metropolitano.it si occuperà dunque di raccontare quella che sarà ricordata come “l’Acqua Granda della notte del 12 novembre”, convinti che da oggi, nella narrazione, nella pianificazione, nelle opinioni sulla e della Città, nulla sarà più come prima.

 Metropolitano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter