Sport +

Venezia 1600: la t-shirt special edition che va a ruba

Venezia 1600: la t-shirt special edition che va a ruba
Logo maglietta Reyer Venezia 1600

Poche ore e la maglietta è andata a ruba. Richiesta dai veneziani, ma soprattutto da fuori città, in Italia e oltre confine.
La t-shirt “special edition” realizzata dalla Reyer in occasione dei  1600 anni di Venezia per celebrare il legame tra la società sportiva fondata nel 1872 e la città lagunare, piace ed è diventata un gadget del compleanno del secolo.
Indossata dai due testimonial d’eccezione della società orogranata,  la cestista della nazionale femminile Francesca Pan e Stefano Tonut, guardia dell’Umana Reyer Venezia premiato con il Premio Reverberi agli Oscar del Basket come miglior giocatore italiano nel 2020, la maglietta è diventata velocemente un simbolo delle celebrazioni veneziane che già ieri (25 marzo 2021) hanno fatto registrare ottimi share alla trasmissione televisiva “1600 Venezia speciale anniversario”, andata in onda su Rai2 e introdotta dagli auguri del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Francesca Pan e Stefano Tonut della Reyer Venezia con la maglietta celebrativa dei 1600 anni

“La società sportiva fondata nel 1872 da Pietro Gallo e Costantino Reyer conta quasi 150 anni di storia. E’ nella città lagunare che i due fondatori principali hanno gettato le basi non solo dello sport veneziano, avendo fondato Gallo proprio a Venezia la prima federazione sportiva d’Italia, la Federazione Italiana di Ginnastica nel 1869 – spiegano all’ufficio stampa della Reyer – . Reyer ha portato cinque volte Venezia sul tetto d’Italia a livello senior, nel 1942, 1943, 1946 (femminile), 2017 e 2019 e ventuno volte a livello giovanile. La storia della città e quella della Reyer si incrociano, unite da un legame indissolubile. Ecco perché l’idea della maglietta è un simbolo, un orgoglio da indossare e da esibire”.

La maglietta riprende il logo ideato per le celebrazioni dei 1600 anni di Venezia, aggiungendo in cima alla cifra delle migliaia un canestro e riporta, sotto la scritta “Venezia”, le due date: 421-2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.