TRASPORTO ECOLOGICO

ReyerZine_n13_OXYGEN


Il prezzo della benzina che sale, i valori di PM10 sempre più spesso sopra i limiti. Come difenderci da questi due spauracchi? Due aziende del nostro territorio hanno da tempo valide alternative ad emissioni zero
Non sono concept da salone, non sono mezzi di trasporto fantascientifici, sono due veicoli semplici che funzionano. Due scooter, il primo a quattro ruote, il secondo dall’enorme capacità di carico, entrambi completamente elettrici. Estrima ed Oxygen sono le aziende del nostro territorio che hanno creato due punti di riferimento per la mobilità ecosostenibile.
Sono entrambe spin off, la prima, Estrima, di Brieda, azienda pordenonese specializzata nella costruzione di cabine di sicurezza per macchinari agricoli e movimento terra. Il piccolo quadriciclo leggero che produce infatti ben ricorda gli abitacoli di questi macchinari. Prima che Renault pensasse a Twizy, a Portogruaro già producevano il piccolo e simpatico Birò, e da allora ne hanno venduti parecchi tanto da diventare il quadriciclo elettrico più immatricolato in Italia; ma non solo, anche fuori dai confini nazionali il piccolo scooter a quattro ruote si sta facendo valere, sono più di dieci infatti i rivenditori stranieri. Nato da un’idea del presidente Matteo Maestri, di cui Estrima è l’anagramma, Biro’ sta conquistando i centri urbani e le località di villeggiatura di tutta Europa perché semplice, pratico ed economico. Un’ottima soluzione per tutte le stagioni in tutte le condizioni climatiche grazie alla possibilità di installare delle portiere che sigillano l’abitacolo, un dettaglio che la concorrenza trascura. La sua velocità massima è limitata è a 45 Km/h come previsto dal codice della strada; non è un limite che si nota se si utilizza in ambito urbano dove il traffico costringe a velocità medie ben inferiori. L’autonomia di 70 Km può sembrare scarsa se paragonata a quella di un’auto ma a questa non vuole fare concorrenza, non sono nel DNA di Birò le lunghe trasferte autostradali. Estrima ha creato un mezzo economico e pratico per i centri urbani, che si fa beffe del blocco del traffico e che si parcheggia in spazi ridottissimi.

DATI TECNICI
Oxygen Cargoscooter
Modello
Cargoscooter Long Range
Voltaggio nominale pacco batterie
48 Volt
Batterie
4 x 13V 110AH
Autonomia [1] (fino a)
120 km
Tempo di ricarica
6,5 h
Peso del veicolo
171 kg
Velocità massima
65 km/h
Accelerazione
0-40 km/h = 6,0 secondi
Tipo Motore
Direct Drive elettrico senza spazzole (brushless)
Potenza di picco motore
4 kW @ 250 rpm
(Versione XP – 6 kW @ 400 rpm) Prezzo n.d.

 
La padovana Oxygen invece è la spin off di Atala-Rizzato, nota azienda specializzata nella produzione di biciclette. Nasce dal sogno di pionieri del trasporto ecologico che dopo averla fondata nel 2000, lanciano nel 2006 il Cargoscooter, un due ruote elettrico completamente made in Italy, con un’autonomia da record e una capacità di carico di 90 kg. È destinato al delivery ma non solo: è talmente funzionale da rappresentare la migliore alternativa agli scooter tradizionali e grazie alla sua velocità massima di 65 Km/h non disdegna nemmeno i percorsi extraurbani. Fare il pieno spendendo meno di 2 euro non capitava nemmeno col buon vecchio Ciao che non aveva comunque lo stesso comfort e la stessa affidabilità. Un aspetto che viene spesso trascurato all’acquisto di uno scooter è il costo dei tagliandi: la manutenzione di un veicolo elettrico come il cargoscooter è pressoché nulla mentre i due ruote tradizionali hanno intervalli di manutenzione ravvicinati ed onerosi. Questo mezzo fa tutto quello per cui è stato progettato e lo fa nel migliore dei modi.
La bontà del prodotto è dimostrata dalla fiducia riposta nei confronti dell’Electric Vehicle padovano da Swiss Post, che lo ha scelto come mezzo per la consegna della corrispondenza per un bacino di utenza di 7 milioni di abitanti. Sono sempre di più le aziende che lo scelgono, soprattutto straniere.

DATI TECNICI
Estrima Birò
Modello
Estrima Birò
Voltaggio nominale pacco batterie
12 Volt
Batterie
4x12V 100AH
Autonomia [1] (fino a)
circa 70 km
Tempo di ricarica
4-9h
Peso del veicolo
370 Kg
Velocità massima
45 km/h
Accelerazione
0 a 45 km/h = 10,5 secondi
Tipo Motore
2 motori elettrici Brushless 48V
Potenza di picco motore
4 kW
Prezzo (a partire da)
7.990,00 euro

 
Estrima ed Oxgen sono due realtà d’eccellenza per la mobilità a basso impatto ambientale ed i loro
EV sono tra i migliori disponibili sul mercato. Questo tuttavia non basta per vedere mezzi elettrici girare nelle nostre città. La mobilità ecologica, per avere un futuro in Italia non deve essere solo di moda, ma conveniente per il cittadino, a maggior ragione in un momento storico come quello che stiamo attraversando. La tecnologia per renderla tale esiste e queste due aziende lo dimostrano. È compito delle istituzioni ora dare un segnale forte in questa direzione. Il nostro territorio che intenzioni ha?
DI ALBERTO FAVARO
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter