Tutti i gusti del Teatro: la rassegna estiva del Goldoni

Tutti i gusti del Teatro

Un’estate a teatro. Riscoprendone tutti i gusti, attraverso nuove produzioni, anteprime e spettacoli di repertorio.
E’ dedicata soprattutto ai veneziani la programmazione del Teatro Goldoni, a Venezia.
Rinnovata la collaborazione con il Comune, il teatro offre infatti ai residenti la possibilità di godersi gli spettacoli a prezzo agevolato, usufruendo di tagliandi promozionali (da prenotare chiamando il numero Dime 041041) che vanno dai 5 agli 8 euro.
Il cartellone propone tra agosto e l’inizio di settembre nove appuntamenti ben assortiti, come il titolo della rassegna estiva del Goldoni,“Tutti i gusti del Teatro”, mette in evidenza. C’è un comune denominatore tra i vari spettacoli: il Veneto. Raccontato attraverso gli autori dei grandi classici e della nuova drammaturgia, attraverso le storie di donne del passato e del nostro tempo, attraverso i suoi artisti e le sue compagnie.

Spettacoli estivi Teatro Goldoni
Gli pettacoli estivi del Teatro Goldoni

Il primo appuntamento di agosto (1agosto, ore 19:00) è con Andrea Pennacchi e il suo spettacolo “Eroi”. Di tutti i tempi, da Achille, riscoperto con il regalo di una copia dell’Iliade da parte del padre, ad Agamennone, Omero, gli eroi della mitologia fino a Bush, Kill Bill e i maestri di Judo .
Tra spettacoli dedicati a storie di donne come l’attrice Franca Valeri, la giornalista Politkovskaja,  o l’operaia veneziana Rina Cavalieri, la triste avventura di un gruppo di coloni veneti e friulani emigrati in Australia nel 1882 (Cèa Venessia. Odissea nostrana dal NordEst all’Austrialia) e  uno spettacolo “sull’ universo di relazioni sentimentali e generazionali bloccato nella coazione a ripetere” (Amore Vacui, Intimità). Tra gli altri si segnala, in chiusura di rassegna, il 4 settembre con replica il 5, sempre alle ore 19.00, “Pane o libertà. Su la testa”, di Paolo Rossi.

 

Condividi:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche: