Turismo +

Estate sulle spiagge: 385 in Italia sono Bandiera Blu

Estate sulle spiagge: 385 in Italia sono Bandiera Blu
Spiaggia di Jesolo

Con sole e temperature che stanno scaldando l’aria, è già profumo d’estate.
Mentre da nord a sud dell’Italia gli stabilimenti balneari stanno mettendo a punto gli ultimi preparativi per accogliere gli ospiti, la Foundation for Environmental Education (FEE) ha assegnato le Bandiere Blu 2021.
Si tratta dell’ambito riconoscimento, giunto alla 33a edizione, che premia la qualità di una spiaggia per pulizia delle acque e efficienza dei servizi.

spiagge Lido
Spiagge, Lido di Venezia

Bandiere Blu 2021

Sono ben 385 le spiagge italiane sulle quali sventola la Bandiera Blu.
Tra le regioni, sul gradino più alto del podio con 30 arenili premiati c’è la Liguria. Seguono la Toscana con 19 e la Campania con 18.
Una spiaggia premiata con la Bandiera Blu è sinonimo di garanzia, ma non è facile ottenerla. E’ infatti necessario rispondere adeguatamente a ben 32 parametri di valutazione.

Limpidh20

Se la qualità delle acque di balneazione deve essere confermata dall’Arpav, i servizi offerti devono rispondere a degli specifici requisiti relativi a 3 aree tematiche: “Educazione ambientale e informazione”, “Gestione Ambientale”, “Servizi e sicurezza”
Si tiene dunque conto della valorizzazione delle aree naturalistiche, dell’efficienza della depurazione dell’acqua, della gestione dei rifiuti, della promozione della mobilità sostenibile e della fruibilità. E poi ancora della tutela dell’ambiente, dei servizi di salvataggio e dell’utilizzo della spiaggia da parte di persone con disabilità.

La qualità delle acque requisito fondamentale

Una spiaggia può ottenere la Bandiera Blu se è ufficialmente designata come area di balneazione a livello nazionale o internazionale con almeno un punto di campionamento per l’analisi delle acque. Secondo i criteri internazionali queste devono rispettare gli standard e i requisiti di analisi relativi alla qualità e frequenza di verifica.
E’ necessario anche dimostrare che non vi sono scarichi di acque reflue né urbane, né industriali e le informazioni sulle sue qualità devono essere affisse. Devono essere esposti agli ospiti anche la mappa della spiaggia con le indicazioni di tutti i servizi offerti; le notizie relative agli ecosistemi locali, elementi naturali e siti culturali; la normativa vigente sull’uso della spiaggia e le aree circostanti.

spiagge liguria
Sanremo

Un altro elemento importante, tra i tanti che determinano l’assegnazione della Bandiera Blu, è che spiaggia deve essere perfettamente pulita. Le alghe e gli altri tipi di vegetazione devono essere lasciati decomporre a meno che non creino disturbo e non possono mancare cestini per i rifiuti e contenitori per la raccolta differenziata. Sull’arenile sono necessari la presenza di almeno una fonte di acqua potabile e servizi igienici e spogliatoi in numero adeguato.

Le spiagge premiate in Veneto e nelle regioni top 3

In Veneto sono 8 le spiagge che hanno ottenuto o confermato anche per il 2021 l’ambita Bandiera Blu. Si tratta di Jesolo, Cavallino Treporti, Lido di Venezia, Bibione, Sottomarina, Eraclea Mare, Caorle (Brussa, Duna Verde, Levante, Ponente, Porto Santa Margherita), Rosolina mare (Albarella e Capo Nord).

Le spiagge del Lido di Venezia
Le spiagge del Lido di Venezia

Per quanto riguarda il resto d’Italia tra le 30 località premiate in Liguria vi sono in provincia di Genova la splendida Camogli, San Fruttuoso, Santa Margherita Ligure, Lavagna, Chiavari, Levante, Sanremo, Santo Stefano al Mare, Riva Ligure, Taggia, Bordighera; In provincia di La Spezia Lerici, Levanto, Ameglia, Framura; in provincia di Savona Noli, Spotorno, Pietra Ligure, Varazze, Loano, Savona Fornaci, Bergeggi, Albissola Marina, Loano.

La Toscana vanta, tra le sue 19 Bandiere Blu, sette splendide località del Monte Argentario e Follonica in provincia di Grosseto; Marciana Marina, Marina di Cecina, Castiglioncello, Rimigliano (Livorno); Forte dei Marmi, Pietrasanta, Viareggio e Camaiore (Lucca); Marina di Carrara e Marina di Pisa.

Raggiungendo la Campania spiagge certificate (18 Bandiere Blu), tra le altre, sono Anacapri, Sorrento, Massa Lubrense, Positano, Sapri, Vibonati, Agropoli, Montecorice, San Mauro Cilento.

Silvia Bolognini

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.