Sport +

Olimpiadi invernali: Beijing 2022 al via ufficiale

Olimpiadi invernali: Beijing 2022 al via ufficiale

Ben 2892 atleti, di cui il 45,44% donne. Provengono da 91 Paesi e sono pronti a sfidarsi nelle 15 discipline previste dal calendario.
A onor del vero, qualcuno di loro ha già iniziato da un paio di giorni a gareggiare. Quelli dei curling e dello slittino addirittura da mercoledì 2. Poi sono partite anche le gare di sci alpino, hockey su ghiaccio, salto con gli sci e sci freestyle. E oggi il pattinaggio di figura.
Ma a dare il via ufficiale all’Olimpiade invernale di Beijing 2022 è solo la cerimonia inaugurale di oggi, 4 febbraio, in calendario dalle 13, ora italiana.
Domani, si potrà così partire con l’assegnazione delle prime medaglie: nel biathlon e in pattinaggio di velocità, salto con gli sci, sci di fondo, sci freestyle e short track.

Le Olimpiadi invernali di Beijing

La capitale cinese torna a ospitare le Olimpiadi dopo 14 anni. Nel 2008, a Pechino, si era tenuto l’appuntamento con la manifestazione assoluta.
Adesso tocca alla XXIV edizione dei Giochi invernali. Quella che precede la 25^ (e 3^ italiana) di Milano-Cortina 2026. Ed è la prima volta, nella storia, in cui la stessa città è sede dei 2 appuntamenti a 5 cerchi.
Tra le 13 sedi di svolgimento delle gare vi sono così anche alcuni impianti già utilizzati nel 2008, a partire dallo stadio “Nido d’Uccello”, ma anche il “Cubo d’Acqua”.
Due atlete (la britannica Montell Douglas, passata dall’atletica al bob, e la brasiliana Jaqueline Mourao, impegnata nello sci da fondo dopo la mountain bike) tornano a Pechino da olimpioniche.
Per contro altri atleti rappresentano un’assoluta novità: rappresentano, infatti, due debutti sulla scena olimpica di Arabia Saudita e Haiti.
Gli italiani in gara sono 118. Portabandiera, l’ azzurra Michela Moioli.

Olimpiadi 2022A dirigere l’apertura dell’evento al “Nido d’Uccello”, dove interverranno le 91 delegazioni nazionali, il regista cinese Zhang Yimou.
L’Italia è il penultimo Paese a sfilare, prima solo della Cina, padrone di casa.
A rappresentare il tricolore contribuirà anche la speciale mantella bianca, rossa e verde realizzata in tessuto tecnico lucido dallo stilista Giorgio Armani per gli atleti.

Tra test anticovid e recuperi

Tutto l’evento sarà tutelato attraverso l’adozione di rigide procedure sanitarie per evitare i rischi di creare cluster di diffusione del contagio da Covid-19.
Anche il pubblico, così, potrà accedere agli impianti solo su invito. A 24 ore dal via, hanno reso noto gli organizzatori, sono stati del resto già individuati 287 casi di positività, compreso il presidente del Coni Giovanni Malagò. Non mancano, quindi, gli atleti costretti a un forzato forfait. Mentre ce ne sono altri, come la discesista azzurra Sofia Goggia, che stanno lavorando sodo per provare a recuperare da infortuni e partecipare alle Olimpiadi.
L’obiettivo è arrivare a quelle 109 medaglie delle quali 52 sono riservate agli uomini, 46 alle donne e 11 ai vincitori di prove miste.

Olimpiadi 2022In programma gare di biathlon, bob, combinata nordica, curling, freestyle, hockey su ghiaccio, pattinaggio di figura e di velocità, salto con gli sci, sci alpino e di fondo, short track, skeleton, slittino e snowboard. Di queste, bob, curling, hockey e sci di fondo assegneranno medaglie anche nella giornata della cerimonia di chiusura.

Alberto Minazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.