Arte e Cultura +

Maturità: per 540 mila studenti l’ultimo countdown

Maturità: per 540 mila studenti l’ultimo countdown
Studenti

C’è chi (ben oltre un terzo, stando al sondaggio di ScuolaZoo su un campione di 17 mila studenti) cercherà di non perdere neanche un secondo per gli ultimi ripassi.
E chi invece proverà a rilassarsi, a casa o con gli amici.
Per tutti, circa 540 mila tra maturandi interni alle scuole (circa 522 mila di 26.547 classi) e candidati esterni (18 mila), sono comunque le ultime ore che anticipano la grande prova.
Per quanto infatti in questi due ultimi anni scolastici in epoca di pandemia la maturità si sia presentata in maniera diversa rispetto alle annate della normalità, le emozioni sono quelle di sempre.
L’appuntamento, per i primi che affronteranno la commissione, è fissato per domani mattina, 16 giugno 2021, alle 8.30. Si prospetta la “classica” notte prima degli esami.

Maturità-Covid, ancora solo orale

Come accaduto lo scorso anno,  anche la maturità 2021 non prevede prove scritte.
L’ordinanza ministeriale 53 del 3 marzo ha infatti confermato lo svolgimento di una sola prova orale, in presenza, della durata di circa 60 minuti.

maturità
Il punto di partenza e centro del colloquio sarà la discussione dell’elaborato sul tema assegnato a ciascun studente, insieme ai docenti di riferimento, dal consiglio di classe entro lo scorso 30 aprile e consegnato entro il 31 maggio. Si proseguirà con la discussione di un testo di lingua e letteratura italiana, analizzando anche materiali predisposti dalla commissione per affrontare alcuni nodi concettuali specifici delle diverse discipline.
Lo studente potrà inoltre esporre l’esperienza effettuata nei percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento.

L’iter di avvicinamento e le sottocommissioni

La giornata di lunedì 14 giugno è stata dedicata all’insediamento delle 13.349 commissioni, formate da un presidente esterno e 6 commissari interni.
In questa occasione, tra gli altri adempimenti svolti dalla commissione in riunione plenaria, è stata estratta la lettera sulla base della quale è stato stabilito il calendario di convocazione dei maturandi, procedendo poi in ordine alfabetico.

maturità
maturità

Con la riunione è stato inoltre stabilito quale delle due sottocommissioni sarà la prima a iniziare lo svolgimento delle prove. Completati i colloqui di propria competenza, le singole sottocommissioni si riuniranno per le valutazioni finali dei candidati. In tale sede, con adeguata motivazione, la sottocommissione potrà integrare il punteggio finale fino a un massimo di 5 punti quando lo studente ha ottenuto almeno 50 punti di credito scolastico e almeno 30 punti in sede d’esame.

Il punteggio

Per ottenere il diploma di maturità è necessario conseguire almeno 60 punti, su un massimo di 100.
A determinare il punteggio finale non è solo il colloquio d’esame, che assegna fino a 40 punti, ma anche i crediti scolastici maturati negli ultimi 3 anni.
In questa componente, il massimo totalizzabile sono 60 punti, con punteggio massimo decrescente (da 22 punti per l’ultimo anno, a 20 per il penultimo, a 18 per il terzo anno di superiori).

Per la determinazione del voto, sarà preso in considerazione l’intero curriculum dello studente, comprendendo anche le attività extrascolastiche svolte: dallo sport, al volontariato, alle attività culturali. La sottocommissione potrà inoltre assegnare la lode a chi raggiungerà 100/100 senza usufruire dell’eventuale integrazione. I risultati, riportati nei registri d’esame e nelle schede dei singoli candidati, saranno infine pubblicati in appositi tabelloni in sede d’esame e nel registro elettronico.

Alberto Minazzi

Leggi anche: https://www.metropolitano.it/maturita-2021-cosa-ce-da-sapere/

Leggi anche: https://www.metropolitano.it/maturita-2021-requisiti-ammissione-crediti/

Leggi anche: https://www.metropolitano.it/maturita-come-sara-ammissione-conversione-crediti/

Leggi anche: https://www.metropolitano.it/curriculum-dello-studente-miur-maturita-2021/

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Tag:  scuola