Turismo +

Global Remarkable Venue Awards: sul podio le bellezze italiane

Global Remarkable Venue Awards: sul podio le bellezze italiane

Il nostro Paese si è aggiudicato 4 dei 7 titoli assegnati nella competizione organizzata da Tiqets, la piattaforma di prenotazione on line leader mondiale per musei e altre attrazioni

Ci sono le città d’arte, le imponenti vette dolomitiche patrimonio Unesco, ogni tipologia di paesaggio, musei e luoghi famosi nel mondo, parchi.
Da nord alla punta dello stivale. l’Italia è un vero e proprio scrigno di tesori. Incomparabili bellezze che ogni anno attirano milioni di visitatori.
Sette di queste sono state premiate ai Global Remarkable Venue Awards.
Si tratta dell’importante riconoscimento nella competizione organizzata da Tiqets, la piattaforma che consente di acquistare biglietti digitali per moltissime attrazioni in ogni parte del mondo.

I vincitori dei Remarkable Venue Awards 2020

L’Italia è stata protagonista assoluta nella competizione del 2020, la cui sfida si è giocata su 7 categorie.
A raggiungere il podio, grazie alle recensioni dei viaggiatori che hanno espresso le loro preferenze votando nel sito Tiqets, sono state 4 eccellenze che si trovano a Venezia, Verona, Napoli e Roma.

La categoria “Best Landmarks”, il riconoscimento per cattedrali, chiese, castelli, palazzi, monumenti storici o iconici ha premiato nel capoluogo veneto Palazzo Ducale.
La prestigiosa sede del Doge della Serenissima ha superato in classifica gli altri candidati che erano la St Paul’s Cathedral di Londra, The LINQ Hight Roller (Stati Uniti), Casa Vicens (Spagna), Skyview de Pier (Paesi Bassi) e Chateau Royal d’Amboise (Francia).

Palazzo Ducale, Venezia

«Questo premio – sottolinea la Presidente della Fondazione Musei Civici di Venezia Mariacristina Gribaudi – è una grande soddisfazione. Arriva in un momento particolarmente difficile per il settore e ci sprona a promuovere ulteriormente il patrimonio museale che la città offre migliorando la qualità dei servizi e dell’ intrattenimento per il pubblico».

Ancora in Veneto, “Best Attraction” 2020 è il Parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio. Lo splendido giardino è risultato maggiormente apprezzato rispetto allo Stamford Bridge Stadium Tour (Regno Unito e Irlanda), Aquarium of the Pacific (Stati Uniti), Casa Vicens & IDEAL Centre d’Arts Digitals (Spagna), John Cruijff Arena (Paesi Bassi) e Puy du Fou in Francia che gareggiavano nella stessa categoria.

Parco Sigurta laghetti
Parco Sigurtà, laghetti a Valeggio sul Mincio (Verona)

Gli altri riconoscimenti italiani

Sono le catacombe di San Gennaro (Napoli) le vincitrici nella categoria “Best Onsite Experienxe”, il riconoscimento per i luoghi che offrono la miglior esperienza in loco, sempre in base al giudizio espresso dai visitatori. Con loro erano in gara il Titanic Museum Attraction (Stati Uniti), Dalì Paris (Francia), Albaola the Sea Factory of the Basques (Spagna), Ripley’s Believe it Or Not (Paesi Bassi).

Il quarto riconoscimento italiano è andato alla “Circo Massimo Experience” nella categoria “Most Innovative Venue” per il progetto interattivo che fa rivivere il Circo Massimo di Roma grazie alla realtà virtuale.

Nel 2020 alle 5 categorie storiche della competizione si è aggiunto il riconoscimento che ha premiato innovazione e spirito di adattamento alla situazione creatasi con la pandemia Covid-19.
A conquistarlo, l’attrazione che meglio ha saputo offrire un modo di visita alternativo on line, in un periodo difficile in cui il settore turistico è stato particolarmente colpito.

Monumento tra i più significativi della storia di Roma, il Circo Massimo è infatti tornato a vivere attraverso la realtà aumentata. E’ possibile visitarlo in tutte le sue fasi storiche grazie a tecnologie di visualizzazione mai impiegate fino a ora in un’area all’aperto di così ampie dimensioni. Il percorso dura 40 minuti ed è disponibile in 8 lingue: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo, cinese e giapponese.

Global Remarkable Venue Awards ha premiato anche il Van Gogh Museum (Paesi Bassi) nella categoria “Best Museum”; la Sagrada Familia (Spagna) come “Most Remarkable Venue” e il Paris Musée: musée de la vie romantique (Francia) come “Migliore Gemma Nascosta”, riconoscimento dedicato alle attrazioni di nicchia.

Silvia Bolognini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.