Arte e Cultura +

Si scaldano i motori per il Concerto del 1 maggio a Roma

Si scaldano i motori per il Concerto del 1 maggio a Roma

A Roma, il più grande evento gratuito di musica dal vivo in Europa

Al grande evento manca poco più di un mese ma la macchina organizzatrice è già da tempo al lavoro affinchè ogni dettaglio sia curato nel migliore dei modi.
Il Concerto del Primo Maggio a Roma è una vera e propria tradizione culturale del nostro Paese e attraversa le generazioni.
Ogni anno infatti, dal 1990, anno in cui si diede il via per la prima volta all’iniziativa, arrivano nella Capitale centinaia di migliaia di persone per assistervi.
L’evento viene trasmesso in diretta da RAI 3 e Radio2

Il Concertone

Il Festival musicale organizzato in occasione della Festa del lavoro da CGIL, CISL e UIL in Piazza San Giovanni in Laterano, chiamato anche Concertone, ha inizio nel pomeriggio e termina a tarda notte vedendo alternarsi sul palcoscenico big della musica italiana e internazionale.
A esibirsi davanti al folto pubblico saranno anche giovani esponenti del panorama alternativo o di una cultura underground, il cui lavoro può essere autoprodotto oppure supportato da etichette discografiche indipendenti.

Per quanti riguarda gli artisti emergenti, anche quest’anno saranno scelti tra i finalisti al contest 1MNEXT che ha visto candidarsi più di mille progetti.
La preselezione che si è svolta il 7 marzo ha scelto 150 artisti per i quali è ora possibile esprimere la preferenza attraverso il sito www.primomaggio.net.
Solo i tre di loro che risulteranno vincitori della seconda fase avranno l’opportunità di esibirsi in diretta durante il Concerto del Primo Maggio.

Il palcoscenico per grandi big e nuovi talenti

Sempre nello stesso portale www.primomaggio.net e nella pagina Facebook ufficiale dell’evento a breve sarà possibile leggere i nomi dei partecipanti all’edizione 2022 del Concertone.
Nell’ultimo anno sono arrivati a Roma per l’evento musicale dell’anno ospiti illustri come Daniele Silvestri, Subsonica, Noel Callagher, Ghali, Ghemon, Carl Brave.
Grande attesa per i nomi di quest’anno che ancora non sono stati svelati ma che presto si conosceranno .
La kermesse è un appuntamento unico nel suo genere sia per il livello musicale degli ospiti sia perché la trasversalità dei partecipanti è capace di coinvolgere tutte le generazioni di appassionati.

I più giovani potranno raggiungere Roma e ballare e cantare a squarciagola sotto il grande palco; gli spettatori più adulti che non vorranno perderselo, invece, potranno godersi tranquillamente in tivù dal divano di casa il più grande evento gratuito di musica dal vivo in Europa.
Il vincitore assoluto del Contest 1MNEXT, proclamato direttamente dal palco del Concertone, avrà anche la possibilità di avviare una stretta collaborazione con l’organizzazione perché l’esibizione in Piazza San Giovanni sia solo l’inizio di un’importante percorso di crescita.

Silvia Bolognini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.


Leggi anche: