Ambiente +

Il lungo respiro nella ciclabile a sbalzo più lunga d'Europa

Il lungo respiro nella ciclabile a sbalzo più lunga d'Europa
Ciclabile Via Pordelio Cavallino Treporti (Venezia)

Il primo tratto della ciclabile a sbalzo più lunga d’Europa, la “Via del Respiro”,  è stato inaugurato.
Si trova a Cavallino-Treporti, in Veneto e si sviluppa su tre chilometri e mezzo di un percorso finale di 20 che, in uno scenario di incomparabile bellezza, porterà dalla zona del Cavallino fino a quella di Punta Sabbioni, dove si può prendere la motonave per Venezia, o virare lungo la diga che conduce al faro e alle spiagge.

Una ciclabile a sbalzo su un habitat unico

Cavallino-Treporti, seconda spiaggia d’Italia per numero di presenze, è dunque pronta per la stagione estiva all’insegna della mobilità sostenibile con una grande novità: la pista che si affaccia sulla Laguna di Venezia.

I sindaci del Veneto Orientale in visita alla ciclabile “Via del Respiro”

La “Via del Respiro” permetterà di scoprire l’habitat lagunare e di godere delle sue bellezze sulle due ruote.
La ciclopedonale si sviluppa lungo via Pordelio. Un percorso unico nel suo genere sul waterfront lagunare che prevede 5 km del tracciato realizzati tramite una struttura metallica a sbalzo per circa tre metri rispetto al muro di marginamento lagunare su cui si affianca la strada.

Inaugurazione ciclabile Via del Respiro a Cavallino Treporti

L’investimento è stato di oltre 12,5 milioni di euro, di cui 11,5 a carico del Comune e il restante importo del Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche.
«La pista a sbalzo più lunga d’Europa – ha sottolineato il sindaco di Cavallino-Treporti Roberta Nesto – punta a garantire una mobilità ancora più sicura e sostenibile e si inserisce in un più ampio progetto di riqualificazione totale del waterfront lagunare. Dopo il primo tratto appena inaugurato, proseguiremo con l’apertura di altri stralci per arrivare a completare l’opera nell’estate 2022».

Pedalare in mezzo alla natura, a pelo d’acqua

In particolare, il tratto di percorso sull’acqua offre un paesaggio unico con scorci che solo la laguna veneziana può regalare. Si pedala in mezzo alla natura su una struttura studiata per integrarsi con l’ambiente e che regala incantevoli paesaggi fatti di caratteristiche barene, flora e fauna tipiche dell’ambiente.

Ciclabile Via del Respiro Cavallino Treporti

Al calar del sole si potranno ammirare tramonti mozzafiato perdendosi con lo sguardo fino a raggiungere Venezia con il campanile di San Marco che svetta dall’acqua, l’isola di Sant’Erasmo e Burano con le sue case multicolore.

Silvia Bolognini

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Tag:  ciclabile