fbpx

Venezia all’avanguardia nella digitalizzazione

Channeling Change
Digital Cities in a Changing World
Universita' Ca' Foscari
Venezia, 13/06/2019
Foto Andrea Gilardi/Venis
Nella foto in alto: Channeling Change Digital Cities in a Changing World (Foto Andrea Gilardi/Venis)

Città antica, ma all’avanguardia. Parliamo di Venezia e questa non è quindi una contraddizione. Lo ha testimoniato il convegno “Channeling Change”, dedicato ai temi della cosiddetta Smart City. I lavori, che proseguono fino a venerdì 14 giugno, si tengono al campus economico di San Giobbe dell’Università Ca’ Foscari.

“Digital Venice” è stato il tema della seconda sessione del convegno. Il cui sottotitolo (Città digitali in un mondo che cambia: esplorare, scoprire e creare di più) spiega bene come proprio dal confronto tra esperienze diverse può scaturire una crescita comune.

Per gettare uno sguardo sui progetti e i servizi digitali attivati nella Città lagunare sono intervenuti diversi soggetti istituzionali locali, delle partecipate comunali (Venis, Avm, Veritas) o di altri soggetti in prima linea in questi processi di digitalizzazione (M9). A coordinare lo sguardo d’insieme, il consigliere delegato alla Smart City del Comune di Venezia, Luca Battistella.

Luca Battistella al convegno “Channeling Change
Digital Cities in a Changing World” (Foto Andrea Gilardi/Venis)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter