Editoriale +

SOGNI DI MEZZA ESTATE

SOGNI DI MEZZA ESTATE


I sogni, le speranze, i progetti non vanno in vacanza. Anche d’estate il nostro territorio continua ad essere in fermento. É così sia nello sport che nella vita di tutti i giorni. Questo numero della rivista, che, lo ricordiamo, si occupa tanto di sport, quando di cultura ed economia, vuole raccontare l’inesauribilità di una città che sa sfruttare anche le peculiarità dei mesi più caldi dell’anno. Così se i campionati sono fermi l’attività si trasferisce altrove per sfide all’ultimo respiro sotto il sole. Lo stesso sole che è anche una risorsa importante per il nostro territorio, proiettato sempre più verso le nuove energie. Ma questo numero di Reyerzine continua anche la discussione, più che mai viva, sul futuro metropolitano della nostra città, dando voce a chi qui fa impresa. Imprese come quelle del settore giovanile orogranata arrivato in poco tempo ai vertici del basket nazionale. Una crescita qualitativa che va di pari passo con quella quantitativa. Ma quello che impressiona in questa estate appena iniziata eppure già così nel vivo è il grande fervore culturale. Se la Biennale d’Arte Contemporanea ha coinvolto nel consueto vortice caleidoscopico il centro storico veneziano, la terraferma offre invece una serie di appuntamenti musicali che si snodano lungo l’asse Venezia, Padova, Treviso. Un panorama culturale all’interno del quale brillano alcune gemme: l’avveniristica esposizione delle opere di Emilio Vedova e la riapertura, dopo vent’anni della Misericordia, storica casa della Reyer. Il cinquecentesco edificio sansoviniano che proprio la società orogranata è tornata a gestire. Non per farci sport, s’intende, ma per essere nuovo punto d’incontro della città, sospeso tra arte, cultura e convegnistica. Un luogo di grandi emozioni di ieri e di speranze per il futuro.
DI FEDERICO BACCIOLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.