Reddito di cittadinanza: ecco cosa fare per ottenerlo

REDDITO

A partire dal 6 marzo si potrà richiedere di poter beneficiare del reddito di cittadinanza.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda non andrà inoltrata agli uffici comunali ma direttamente al Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, sul cui sito www.redditodicittadinanza.gov.it  si potrà trovare la specifica modulistica.
Per accedervi sarà necessario essere forniti delle credenziali SPID.
Nel caso in cui non le aveste, la richiesta potrà essere presentata agli uffici postali in modalità cartacea utilizzando il modello predisposto dall’inps.
All’inoltro al Ministero provvederà in questo modo l’operatore di sportello.
Infine, il reddito di cittadinanza potrà essere richiesto rivolgendosi ai Centri di Assistenza Fiscale (CAF), che si attiveranno non appena dal Ministero sarà comunicata da data.
Il reddito di cittadinanza diventa effettivo a decorrere da aprile.
Questo significa che, dall’1 marzo non sarà più possibile far richiesta agli uffici comunali del reddito di inclusione. (ReI).
I cittadini che già ne beneficiano continueranno a ricevere il contributo fino al termine inizialmente previsto.

Il Comune di Venezia informa che gli sportelli telefonici dedicati al ReI, attraverso una segreteria telefonica, indirizzeranno i cittadini a seconda della necessità.
In caso di consegna al Comune del modulo ” Rei-com” bisognerà contattare gli sportelli delle Agenzie per la Coesione Sociale ai seguenti recapiti:
Territorio di Mestre, Favaro e Carpenedo 041.2746449
Territorio di Venezia Centro Storico, Lido ed Estuario 041.2747425
Territorio di Marghera, Chirignago e Zelarino 041.2749974
Per avere informazioni relative all’esito della propria domanda sarà necessario far riferimento agli Sportelli di Inps.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter