fbpx

Musei civici in festa l’8 dicembre: a Venezia entrata libera

Palazzo Ducale, una delle sedi principali dei Musei Civici di Venezia

Domenica 8 dicembre, giorno dell’Immacolata Concezione, ingresso gratuito ai Musei civici di Venezia.
Nell’ambito dell’iniziativa “Musei in Festa”, nei nove musei gestiti dalla Fondazione MUVE potranno accedere liberamente tutti i cittadini dei 44 comuni della Città Metropolitana.
Non c’è dunque che l’imbarazzo della scelta per trascorrere una giornata all’insegna della cultura e della bellezza.

Nove musei e numerose esposizioni

Nel centro storico o nelle isole, i musei civici presentano infatti una vasta scelta.
Si può decidere di visitare finalmente Palazzo Ducale, il capolavoro gotico di Venezia, di andarvi alla scoperta delle collezioni fiammighe ospitate fino al 1 marzo, di optare per il Museo del Settecento Veneziano realizzato da Baldassare Longhena e completato da Giorgio Massari.

Una delle splendide sale di Ca’ Rezzonico, a Venezia

I musei delle isole di Murano e Burano

Oppure si può pensare di raggiungere Murano, di invaghirsi delle gocce di Livio Seguso al Museo del Vetro fino al 12 aprile 2020 e di proseguire poi con gli straordinari merletti conservati al Museo di Burano.

Si può visitare la Casa di Carlo Goldoni, appassionarsi di fronte ai dinosauri del Museo di Storia Naturale Giancarlo Ligabue o addentrarsi nel percorso integrato proposto dal Museo Correr, che comprende il Museo Archeologico Nazionale e le Sale Monumentali della Biblioteca Marciana, a San Marco.

Il dinosauro nel Museo di Storia Naturale Giancarlo Ligabue

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter