Salute +

Mascherine obbligatorie per tutta l'estate nei mezzi pubblici

Mascherine obbligatorie per tutta l'estate nei mezzi pubblici

Il Consiglio dei Ministri sceglie la linea prudenziale

Niente più mascherine nei cinema e nei teatri, nei luoghi sportivi al chiuso , nelle sale concerto e durante gli esami a scuola.
Il Consiglio dei Ministri non ha prorogato l’obbligo di utilizzare i dispositivi di protezione individuale in questi contesti.
Si dovranno invece continuare a indossare nei mezzi di trasporto pubblico, negli ospedali e nelle Rsa.
Autobus, metro, tram e treni non conosceranno dunque alcuna variazione nelle regole. Qualche deroga potrebbe esser introdotta per i viaggi in aereo.
In generale, comunque, in questi luoghi, spesso molto affollati e in cui non è possibile mantenere una distanza di sicurezza, il Consiglio dei Ministri ha deciso di mantenere una linea prudenziale fino al 30 settembre.
Sono stati ritenuti invece meno rischiosi i contesti scolastici, frequentati fino a fine luglio da un numero limitato di alunni: quelli alle prese con l’esame di terza media nei plessi di scuola secondaria di primo grado e con la maturità in istituti tecnici e licei.
La linea, già preannunciata dal ministro della pubblica Istruzione Bianchi e condivisa dal ministro della Salute Roberto Speranza, proprio in questi giorni bloccato nella sua abitazione perché risultato positivo, è stata formalizzata dal Consiglio dei Ministri da poco concluso. A breve, quindi, farà seguito una nuova circolare.
Nulla cambia, infine, nei luoghi di lavoro: nella pubblica amministrazione la mascherina (Ffp2) è raccomandata negli uffici i cui dipendenti abbiano un rapporto diretto con il pubblico e nei luoghi condivisi come per esempio le mense.
Sempre nei luoghi condivisi, resta invece l’obbligo nelle aziende private.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Tag:  mascherine