Editoriale +

ESSERE CON-CITTADINI

ESSERE CON-CITTADINI

ReyerZine_n20-EDITORIALE
Secondo il vocabolario degli accademici della Crusca il termine “cittadino” è interpretabile in vari modi. È infatti cittadino non solo “ogni abitatore della città” ma anche chi è “capace degli onori e dei benefici della città”. Ed in effetti anche oggi il termine cittadino ha varie declinazioni che questo numero di Reyerzine è andato ad indagare e conoscere nell’ambito metropolitano del nostro territorio di Venezia, Padova e Treviso. Ci sono i “primi cittadini”, ovvero i Sindaci dei nostri comuni, che abbiamo voluto presentare uno per uno attraverso una breve scheda associata al numero di abitanti di ciascun comune. In tutto sono 243 comuni dei quali 208 sotto i 15.000 abitanti. Si tratta di numeri che fanno riflettere soprattutto se si pensa al tanto dibattuto tema sul riordino degli enti locali in merito al quale si esprime, con particolare riferimento alla città metropolitana, un costituzionalista di fama nazionale come Mario Bertolissi (pag 22). Ma ci sono anche i “cittadini d’adozione” di cui il nostro territorio è ricco, confermando la sua vocazione attrattiva. Ne abbiamo incontrati due di veramente particolari: Alex Zanardi (pag 18) ex pilota di formula uno, oggi campione di positività, residente a Noventa Padovana e la cantante Sabrina Salerno (pag 48) che a Mogliano Veneto ha messo radici dividendosi tra la vita artistica e quella di mamma. Ci sono poi quelli che dei cittadini animano le serate, ovvero i barman e le barlady più trendy del territorio (pag 52) e quei volontari del mondo associazionistico che mettono le loro risorse e il loro tempo a disposizione degli altri (pag 74). Tutto questo, e molto altro ancora, contribuisce a creare quel qualcosa che si potrebbe riassumere con il termine di comunità. Una comunità che viaggia verso un futuro metropolitano da costruire assieme come con-cittadini.
 
DI FEDERICO BACCIOLO
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.