Arte e Cultura +

Non mi lasciare - ciak si gira a Venezia

Non mi lasciare – ciak si gira a Venezia

Dopo Mission Impossible con Tom Cruise, Venezia torna a essere un set cinematografico. Inizieranno infatti da lunedì 18 gennaio le riprese di una nuova produzione fiction Rai.
Ancora una volta, la città capoluogo del Veneto si trasforma, insieme a Mestre, per ospitare le riprese di “Non mi lasciare“, serie tutta italiana prodotta da Paypermoon Italia.
Protagonista della fiction è l’attrice Vittoria Puccini che tutti conoscono soprattutto grazie al successo di “Elisa di Rivombrosa”.
In questa produzione interpreterà Elena Zonin, una vicequestore della Polizia di Stato del Servizio centrale operativo di Roma.
La regia è affidata a Ciro Visco, che ha diretto tra gli altri la quarta stagione di Gomorra e un’altra serie di successo andata in onda recentemente : “Doc- nelle tue mani,” con l’attore Luca Argentero.

La trama

“Non mi lasciare” è una fiction che affronta un tema molto delicato: la pedopornografia.
Elena Zonin, vicequestore del Servizio centrale operativo di Roma,  indaga sull’omicidio di un ragazzino che porterà alla luce una realtà inquietante.  Elena si occupa di crimini informatici e sulle tracce della vittima scoprirà una realtà orrenda che ne coinvolge molte altre, con situazioni terrificanti.
Il ritrovamento del cadavere del giovane riporta la protagonista in una città del passato che aveva deciso di lasciarsi alle spalle: la sua città natale Venezia.

Venezia gondole
Venezia d’autunno

Qui rincontra un suo vecchio amore: Daniele. Quest’ultimo  nel frattempo è diventato commissario di Polizia e si è sposato con Giulia, la migliore amica di Elena.
Elena e Daniele si trovano a lavorare l’una al fianco dell’altro nelle indagini a Venezia, mettendo da parte i sentimenti e le loro questioni in sospeso.
Attraverso le indagini, Elena però arriverà a risolvere anche diversi interrogativi che l’hanno attanagliata per anni.

Il set a Venezia e Mestre

Le riprese, che dovevano tenersi nel mese di novembre 2020 e sono state sospese a causa delle restrizioni imposte dal Covid, riprenderanno ora con una timeline che vede le prime due settimane a Venezia e poi la troupe si sposterà a Mestre.  A fare da set campi, campielli e rii.
La fiction di otto puntate sarà messa in onda su Rai 1 con tutta probabilità nell’autunno 2021 e vede la sceneggiatura di alcuni autori che hanno realizzato Gomorra: Leonardo Fasoli, Maddalena Ravagli, Ivano Fachin, Giovanni Galassi, Tommaso Matano.
Ad affiancare la protagonista Vittoria Puccini ci sarà un’altra attrice italiana, Sara Felberbaum  che interpreterà Giulia, la moglie di Daniele.
Le anticipazioni della critica preannunciano  un prodotto interessante, dove il tema centrale non è solo la storia d’amore. E’ un giallo che tocca un tema forte con un risvolto romanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Tag:  Venezia