Sport +

Campionato italiano moto d'acqua 2021: spettacolo a Caorle

Campionato italiano moto d'acqua 2021: spettacolo a Caorle
Lorenzo Benaglia ©Roberto Baroncini

Sarà la città veneta di Caorle a ospitare la terza tappa del Campionato Italiano moto d’acqua 2021.
Una gara che si preannuncia spettacolare e che vedrà impegnato dall’ 11 al 13 giugno un consistente gruppo di giovani piloti, tra i quali anche diverse donne.
Quella di Caorle è la terza delle sei tappe previste e si disputerà nello specchio d’acqua antistante il Centro vacanze Villaggio San Francesco a Duna Verde.

Caorle campionato italiano moto acqua
Caorle, Veneto

Le categorie in gara

Organizzata da Marina 4 Team Racing, sotto l’egida della Federazione Italiana Motonautica – CONI, la competizione, che mette in palio quest’anno un consistente montepremi, prevede cinque categorie di gara: Runabout, Ski, Endurance, Freestyle, Spark giovanile e la categoria Donne.

La categoria Spark raccoglie i giovanissimi in età compresa tra i 12 e i 14 anni e tra i 15 e i 18. Nella classifica provvisoria delle prime tappe al primo posto tra i Spark 12/14 si è posizionata Carolina Vernata.
Quindici, invece, le classi: per la Runabout: F1-F2-F4 Maschile e Femminile – F4 Novice e F1 Veterans; per la Ski: F1-F1Veterans-F2-F3-Open, per l’Endurance: F1- F2 Amatoriale; per la Spark Giovanile 12-14 e 15-18 anni, il Freestyle.

La gara

Il primo appuntamento è fissato per le ore 16 di venerdì 11 giugno, quando saranno fatte le verifiche tecniche di tutte le categorie e le classi e si potranno accettare nuove iscrizioni.
Sabato 12 e domenica 13, alle ore 10,00, si disputeranno invece le due manches.
Chiuderà la categoria Freestyle, spettacolare per le performance sull’acqua che i piloti riescono a fare.

campionato italiano moto acqua 2021
Mariani©FotoMilena-Trovato

Le altre tappe del Campionato saranno Ancona (25-27 giugno) Gallipoli (9-11 luglio) e infine Anzio (10-12 settembre).

La classifica provvisoria

La classifica provvisoria del Campionato Moto d’Acqua 2021 vede ai primi posti per la categoria Runabout Fi Lorenzo Benaglia al primo posto, al secondo c’è  Manuel Reggiani, al terzo Pierpaolo Terreo.
Per la Runabout F1 Veterans il primo posto è sempre di Lorenzo Benaglia, il secondo di Pier Paolo Terreo e il terzo di Sabato Pontecorvo.
Nella Runabout F2 Gaetano Costagliola è in cima alla classifica, al secondo posto c’è Davide Di Maio e al terzo Angelo Massaro.
Per la Runabout F4 Maschile: al primo posto c’è Alessandro Fracasso, al secondo Paolo Paesani e al terzo Roberto Mariani.
Per la categoria Runabout F4 Novice in testa c’è Alessandro Fracasso, al secondo posto Federico Boratto  e al terzo Giacomo Matteraglia. Per la Runabout F4 Femminile al primo posto  Sara Nucera, seconda Ilaria Vanni, terza Arianna Urlo.

Categoria Ski

Nella Ski F1 al primo posto c’è Matteo Benini, al secondo Daniele Piscaglia, al terzo Fabrizio Calzi.
Per la Ski F 1 Veterans al primo posto c’è Andreas Reiter, al secondo Giuseppe Donà e al terzo Luca Pilot.
Per la Ski F2 Gianfranco Oliveri è primo, Giuseppe Donà secondo e Luca Pilot terzo.

Categoria Endurance

Per la categoria Endurance F1 il primo posto è stato guadagnato da Michele Cadei, il secondo da Mirko Spoto e il terzo da Paolo Cavicchioli terzo.
Per l’Endurance F2 Michele Marras è al primo posto, Alberto Santini al secondo e Simone Aquilia al terzo.

Categoria Spark: i giovanissimi

Nella categoria Spark Giovanile 12-14 anni il primo posto è di Carolina Vernata, seguita da Nicole Cadei e Siria De Luca. Per la Spark Giovanile 15-18 anni invece si è classificato al primo posto Davide Pontecorvo, seguito da Valerio Dente e Carmine Cocimano.

Per il Freestyle, al primo posto è Roberto Mariani, al secondo Alberto Camerlengo e al terzo Massimo Accumulo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Tag:  sport