Società +

Bonus Terme: il via alle domande a partire dall'8 novembre

Bonus Terme: il via alle domande a partire dall'8 novembre

Il Bonus Terme è confermato, ma sarà solo a partire dall’8 novembre che gli interessati potranno prenotare la propria pausa di relax in un centro termale convenzionato.
Il contributo assicurato è di un massimo di 200 euro a persona ed esclusivamente per trattamenti termali.
Non include, quindi, eventuali spese di ristorazione o alberghiere.
Le risorse messe a disposizione e volte a dare un aiuto alle strutture termali, particolarmente colpite dall’emergenza sanitaria, sono di 53 milioni di euro.
A partire dal 28 ottobre (ore 12) queste ultime potranno registrarsi sulla piattaforma gestita da Invitalia comunicando così la propria adesione.
Il Bonus Terme potrà poi essere richiesto dai cittadini scegliendo quindi tra le strutture accreditate.
L‘elenco dei centri aderenti sarà pubblicato, costantemente aggiornato, nelle sezioni dedicate presenti nei siti del Ministero dello Sviluppo Economico e di Invitalia.
Al Bonus ha diritto chiunque abbia raggiunto la maggior età e a prescindere dal suo ISEE.
Vale dunque per tutti. Ma non può esser ceduto.
Potrà essere richiesto rivolgendosi direttamente agli stabilimenti termali accreditati, che provvederanno a prenotarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campo nome è richiesto.
Il campo email è richiesto o non è corretto.
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.